Leggendo Ora
Crostatine al lime meringate: gustosissime, finiranno in un lampo!
Pubblicità

Crostatine al lime meringate: gustosissime, finiranno in un lampo!

Crostatine al lime: gustosissime in stile mojito che stupiscono tutti!

Una ventata di freschissimo e delizioso piacere in perfetto stile Mojito, il famoso cocktail profumato di menta dal sentore agrumato!

Crostatine al lime

Pubblicità

Non temete, potete offrirli anche ai piccoli di casa perché questi dolcetti sono analcolici, ma hanno un sapore irresistibile.

Una base di frolla, un ripieno cremoso, una meringa lucidissima: questo è il trio magico che rallegrerà i pomeriggi uggiosi o le serate con gli amici.

Crostatine al lime: gustosissime in stile mojito che stupiscono tutti!

Procuratevi:

  • per l’impasto:
    • farina, 150 g
    • amido di mais, 100 g
    • zucchero, 200 g
    • uovo, 1
    • zucchero a velo, q.b. per spolverare
  • per la crema:
    • lime, 4
    • zucchero semolato, 140 g
    • uova, 4
    • burro, 150 g
    • gelatina in fogli, 2
    • menta, 6 rametti
  • per lo sciroppo:
    • acqua, 50 ml
    • zucchero, 50 g
    • lime, 1
  • per la meringa:
    • zucchero, 40 g
    • uovo, 1 solo l’albume

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

 

Tartelette al lime: la preparazione

Preriscaldate il forno a 200° in modalità ventilata.

Foderate la leccarda con la carta apposita.

Pubblicità

Rompete l’uovo separando tuorlo e albume.

In una ciotola larga e capiente, lavorate lo zucchero con il tuorlo d’uovo fino ad ottenere un composto bianco e spumoso. Setacciate farina e amido e incorporateli lentamente.

A parte montate a neve fermissima l’albume, quindi unitelo all’impasto con movimenti delicati dal basso all’alto. Servitevi di una spatola per non smontarlo. Trasferite il tutto in una sac à poche e realizzate tanti dischi tutti delle stesse dimensioni direttamente sulla placca. Oppure servitevi degli stampini appositi se disponibili.

Distanziateli tra loro e spolverateli con lo zucchero a velo. Lasciateli riposare per 10 minuti e distribuite ancora un po’ di zucchero a velo e infornateli per una decina di minuti.

Nel mentre preparate lo sciroppo, portando ad ebollizione l’acqua, lo zucchero e il succo di lime. Togliete il tegamino dal fuoco e lasciate raffreddare.

Sfornate i biscotti e occupatevi del ripieno: sistemate i fogli di gelatina in una ciotola colma di acqua fredda per ammorbidirli.

Sciacquate la menta sotto al getto del rubinetto e tamponatela bene, tritatela nel mixer da cucina insieme a metà della quantità totale di zucchero.

Pubblicità

In un recipiente lavorate lo zucchero rimanente con le uova, servitevi dello sbattitore per ottenere un composto soffice, quindi versate il succo e la scorza del lime, nonché la miscela mista di zucchero e menta.

Fate addensare a bagnomaria continuando a mescolare, avendo cura che la ciotola non tocchi l’acqua.

Una volta realizzata una crema liscia e spumosa, incorporate i fogli di gelatina scolati. Lasciate raffreddare e in ultimo unite il burro.

Ora riprendete le basi e spennellate un cucchiaio di sciroppo, poi farcite con la crema al lime, riponeteli in frigorifero per circa 4 ore.

L’assemblamento

Preparate la meringa, montando l’albume a neve fermissima. Aggiungete gradualmente lo zucchero fino a quando gli albumi non si saranno addensati. Con la sac à poche realizzate tanti ricciolini sulla placca da forno, quindi passateli con un cannello da cucina per una resa flambé.

Decorate con le meringhe i tortini e serviteli freddissimi per un brivido di pura golosità.

Sono spettacolari!

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su