Leggendo Ora
Crema pasticcera al latte di mandorle senza glutine: una squisitezza!
Pubblicità

Crema pasticcera al latte di mandorle senza glutine: una squisitezza!

Crema pasticcera al latte di mandorle: buonissima e senza glutine

La ricetta di oggi riguarda un buonissimo dolce al cucchiaio che si può anche usare per farcire torte e dolci al posto della crema pasticcera.

Pubblicità

 

A base di amido di mais, zucchero di canna e latte di mandorla, questo dolce al cucchiaio è anche vegano in quanto non contiene né glutine né lattosio né uova.

Imparare a preparare questo ottimo dolce può essere un modo per evitare di veder esplodere il girovita e comunque deliziare il nostro palato

Le calorie di questo dolce, infatti, sono meno di quelle contenute nella classica crema pasticcera, ma non solo, lo puoi preparare con del latte di mandorle fatto in casa.

Crema pasticcera al latte di mandorle senza glutine: la ricetta passo per passo

Preparare la crema al latte di mandorle è davvero semplice e si può farlo anche con qualche giorno di anticipo rispetto al consumo.

Questo delizioso dessert ha una consistenza molto simile a quella di un budino ma soprattutto è davvero rinfrescante.

Gli ingredienti

Per preparare la crema al latte di mandorle ti servono (per quattro persone): mezzo litro di latte di mandorle; 50 grammi di amido di mais; 50 grammi di zucchero di canna.

Pubblicità

Si prepara in 10 minuti e si cuoce all’incirca nello stesso tempo.

Il procedimento

Scalda il latte di mandorla per qualche minuto ma senza che arrivi a bollore; nel frattempo in una pentola grande e dal fondo spesso unisci lo zucchero e l’amido di mais e mischiali insieme;

versa il latte un po’ alla volta mescolando al tempo stesso con una frusta per evitare che formino dei grumi;

metti la pentola sul fuoco e cuoci a fiamma molto bassa fino a che la crema non si addensa; durante la cottura mescolare di continuo per evitare che la crema si attacchi al fondo della pentola;

quando la crema è pronta, versala in una terrina e coprila con della pellicola trasparente: non si deve formare una pellicina in superficie;

fai raffreddare la crema al latte di mandorla prima di servirla o di adoperarla per altri dolci.

Puoi guarnire con delle mandorle sminuzzate o con della cannella in polvere o come più ti piace.

Pubblicità

Se la metti nel freezer può essere servita anche come sorbetto.

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
4
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su