Leggendo Ora
Crema chiffon: ancor più soffice e golosa di quella pasticcera!
Pubblicità

Crema chiffon: ancor più soffice e golosa di quella pasticcera!

Questa è una ricetta davvero inedita: si tratta di una crema chiffon, soffice e delicata. La sua spuma di una leggerezza incredibile ricorda la mussola, un tessuto quasi impalpabile, irregolare e voluttuoso.

Così si presenta non appena entra a contatto con le papille gustative: una golosità quasi estatica!

Deliziosa tale e quale, si presta a farcire pan di Spagna e crostate, pancake e muffin.

Pubblicità

A renderla così speciale è la presenza massiccia di un ingrediente segreto. In breve, prima dovrete realizzare una crema pasticcera ed in un secondo tempo, quando si sarà intiepidita, aggiungerete il burro a temperatura ambiente. Solo così trasformerete una ricetta tradizionale in un capolavoro di bontà!

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

Bowl of butter isolated on white background, top view

 

Crema Chiffon: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • uova, 4 solo i tuorli
  • latte, 450 ml
  • zucchero, 120 g
  • maizena, 6 cucchiai
  • estratto di vaniglia, 1 cucchiaino
  • burro, 180 g

Versate il latte in un tegamino, unite metà dello zucchero e la vaniglia. Mettetelo sul fornello e scaldatelo fino a sfiorare il bollore.

A parte lavorate i tuorli con lo zucchero e la vaniglia, dovete ottenere una spuma soffice, incorporate anche la maizena, senza smettere di amalgamare con lo sbattitore elettrico.

Aggiungete il latte caldo nel composto appena realizzato, quindi rimettete sul gas a fiamma dolce e fate addensare la crema, sempre rigirando, questa volta con un mestolo di legno.

Pubblicità

Quando ottenere una consistenza corposa e compatta, spegnete il fuoco e inserite 1/3 del burro a tocchetti. Fatelo assorbire perfettamente, quindi trasferite il tutto in un contenitore, sigillatelo con la pellicola alimentare e lasciatelo raffreddare fino a portarlo a temperatura ambiente.

Con una frusta a mano, lavorate la crema aggiungendo il burro rimanente con lo sbattitore elettrico al minimo fino ad ottenere una resa liscia.

Ecco pronta la crema chiffon: potete gustarla tale e quale, al cucchiaio o utilizzarla per farcire i vostri dolci.

È una meraviglia!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
1
Incerto
1
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su