Leggendo Ora
Crema a limone fatta in casa: provala è semplice e velocissima!
Pubblicità

Crema a limone fatta in casa: provala è semplice e velocissima!

Una crema al limone semplice e gustosa da impiegare in tantissime ricette.

Avere dei dolci in casa non è poi così scontato, specie se avete deciso di non tenerne per evitare pericolose “tentazioni”. Se volete improvvisare una crema versatile e veloce, potreste provare con una, gustosa e sana, al limone. Il risultato sarà da leccarsi i baffi, sia per i grandi che per i piccini.

Pubblicità

 

Crema a limone fatta in casa semplice e velocissima!

Ingredienti:

  • 100 g di succo di limone
  • 5 g di buccia di limone grattugiata
  • 200 g di zucchero
  • 4 tuorli
  • 40 g di fecola di patate
  • 400 g di latte

Il procedimento è piuttosto semplice: in un pentolino, mescolate le uova, lo zucchero, e la fecola di patate.  Girate vigorosamente con una frusta, fino ad ottenere un composto omogeneo. In un pentolino a parte mettete il latte e aggiungente la scorza di limone e riscaldate per bene. Ora aggiungete il latte al composto precedente. Aiutatevi con un colino per eliminare la scorza di limone. Accendete nuovamente i fornelli a fiamma dolce, rimescolate il tutto per qualche minuto, fino a che non si addensa per bene, ora aggiungete il succo di limone e continuate la cottura per un minuto sempre mescolando. Ponete la crema in frigo a raffreddare, per almeno un paio d’ore, coperta con pellicola trasparente. La pellicola andrà a contatto con la crema per non lasciare che si formi la crosticina.

Crema a limone fatta in casa

Crema al limone: come usarla

Una volta pronta, può essere consumata sia fredda che a temperatura ambiente e si presta benissimo per essere mangiata anche da sola. Ma, se volete creare un dessert unico, potrete usarla in tanti modi diversi. Ad esempio per riempire delle brioches o su un pan di spagna, magari aggiungendo della panna spray per una torta veloce. Potete spalmarla su del pane al latte o decorare dolci più complessi e persino cimentarvi in una cheesecacke al limone incorporandola a un formaggio spalmabile e decorando con delle fragole.

A livello di sapori, il limone non si accoppia proprio con tutto e, ad esempio, l’accostamento col cioccolato può rivelarsi piuttosto azzardato. Trattandosi di un sapore forte, con una buna dose di acidità, meglio abbinare la crema al limone con la frutta o con gusti neutri, come la panna cui abbiamo accennato prima, o delicati, come un plumcacke allo yogurt da riempire o decorare. Può essere usata anche come crema di accompagnamento di una torta asciutta come quella della nonna o di un ottimo ciambellone casalingo.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
6
Entusiasta
14
Felice
11
Incerto
2
Innamorato
6
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su