Leggendo Ora
Cosa succede a colesterolo e glicemia con 2 porzioni di fragole al giorno
Pubblicità

Cosa succede a colesterolo e glicemia con 2 porzioni di fragole al giorno

Cosa succede a colesterolo e glicemia con 2 porzioni di fragole al giorno.

Le fragole si fanno notare per le loro proprietà diuretiche, antinfiammatorie e depurative. Non solo. Per via dei flavonoidi che contengono aiutano a combattere lo stress ossidativo che alla base di molti processi di invecchiamento e anche di alcune malattie.

Dal punto di vista nutrizionale la loro caratteristica distintiva è una grossa concentrazione di antiossidanti, che aggiunti alle loro vitamine e sali minerali apportano preziosi benefici all’organismo. Sono anche molto leggere quanto a calorie, per cui si possono mangiare anche durante una dieta dimagrante.

Pubblicità

Ma non basta: i loro principi attivi aiutano a regolare la glicemia e a porre rimedio in qualche misura ai danni provocati dai radicali liberi.

Cosa succede a colesterolo e glicemia con 2 porzioni di fragole al giorno

1.Abbassano colesterolo e glicemia

Le fragole contengono un tipo di antiossidante che può aiutare ad abbassare i livelli di colesterolo e trigliceridi. Aiuta così anche a ridurre il rischio di ipertensione, che è un fattore di rischio per le malattie di cuore e l’ictus. Ciò è dimostrato da uno studio pubblicato sul British Journal of Nutrition.

Mangiare fragole due o tre volte alla settimana può ridurre le possibilità di soffrire di infarto del miocardio e ictus.

2. Sono idratanti

Per il loro elevato contenuto di acqua, intorno al 92%, le fragole sono uno degli alimenti con il maggior potere idratante. Sono consigliate d’estate nelle giornate più calde, non solo perché rinfrescano, ma anche perché aiutano a contrastare la perdita di liquidi.

3. Aiutano a migliorare l’umore

La vitamina B1 che contengono aiuta a combattere irritabilità e cali di umore. Questa vitamina viene assimilata dal sistema nervoso e aumenta la secrezione degli ormoni del benessere.

4. Migliorano la salute della pelle

Grazie ai loro nutrienti e al grande contenuto di acqua, questi frutti sono uno dei migliori alleati per mantenere una pelle liscia e sana. Consumarle regolarmente aiuta a eliminare le tossine che accelerano i processi di invecchiamento e, allo stesso tempo, riduce gli squilibri del pH cutaneo. Sono anche utili contro i danni provocati dall’esposizione al sole.

Pubblicità

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
1
Felice
2
Incerto
1
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su