Leggendo Ora
Correttore 2022: come stenderlo BENE per un sguardo immediatamente più giovane
Pubblicità

Correttore 2022: come stenderlo BENE per un sguardo immediatamente più giovane

Correttore 2022: come stenderlo BENE per un sguardo immediatamente più giovane

Per cancellare i segni della stanchezza, rughe e borse dal contorno occhi, l’unico rimedio in fatto di cosmetici è il correttore. È lui a coprire e correggere le imperfezioni, a nascondere le criticità, a valorizzarci maggiormente, rendendo immediatamente il volto più giovane e disteso. A patto, però, di saperlo stendere in modo adeguato.

Se non sappiamo modularlo, rischiamo di peggiorare la situazioni con accumuli e ombre che, invece di migliorarci, evidenziano le nostre eventuali problematiche. Dai punti neri, alle discromie, dai segni dell’acne alle rughette, il potere di questo prodotto si esplica laddove troviamo una pecca.

Correttore 2022: come stenderlo BENE per un sguardo immediatamente più giovane

Pubblicità

Ma i nemici numero uno di un viso non più fresco sono sicuramente le borse e le occhiaie, cruccio di moltissime tra noi. Va detto che per contrastarne l’insorgenza o attenuarne la presenza è di fondamentale importanza adottare uno stile di vita sano e regolare. Banditi alcool e sigarette, cibo spazzatura e notti insonni, curate l’alimentazione e amatevi maggiormente.

Per vedervi subito più belle, poi, imparate a fare un sapiente uso del correttore grazie alla tecnica innovativa che sul finire del 2022 viene finalmente svelata dai make up artist.

Scopriamo insieme tutti i segreti per contrastare uno sguardo cupo e precocemente appesantito.

Correttore 2022: come stenderlo BENE per un sguardo immediatamente più giovane

Correttore 2022: come stenderlo BENE per un sguardo immediatamente più giovane

Tutto inizia dalla beauty routine: una volta ben deterso il viso, applicate un siero o una crema contorno occhi. Idrata e distende, ma non solo: sarà la base da cui partire per ringiovanire lo sguardo.

Con un primer specifico, dotato di roller, realizzate il primo strato di make up sulla zona perioculare. Una volta ben assorbito, potete procedere con il correttore. Sì, ma di quale colore? Innanzitutto, la regola è: mai troppo chiaro per non appiattire ed incupire il volto.

Pubblicità

Poi, per individuare quello che meglio risponde alle vostre esigenze, osservate le vostre occhiaie e regolatevi di conseguenza:

rosse => => verde,

blu => => pesca,

nere => => arancione,

viola => => giallo.

Munitevi di un pennellino e stendetelo con movimenti dall’alto al basso, non partite però da punti troppo adiacenti all’attaccatura del naso o alla parte esterna dell’occhio per evitare che il prodotto si sedimenti sulle pieghe e sulle rughe. Tamponate con una spugnetta bagnata e distribuitelo in modo da fonderlo con l’incarnato, poi fissate con la cipria. Abbondate senza timore, lasciatela asciugare e rimuovete l’eccesso con una velina.

Ora ammiratevi, sembrate avere 10 anni di meno!

Pubblicità

Correttore 2022: come stenderlo BENE per un sguardo immediatamente più giovane

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su