Leggendo Ora
Contouring o bronzing? La tecnica giusta a seconda delle vostre esigenze
Pubblicità

Contouring o bronzing? La tecnica giusta a seconda delle vostre esigenze

Se desiderate scolpire i vostri zigomi per ottenere l’aspetto sano e raffinato delle star, avete due strade possibili: contouring e bronzing!

In entrambi i casi si tratta di make up in grado di valorizzare i punti forza del viso con un gioco di luci ed ombre. Con un sapiente uso dei pennelli, dei cosmetici e con le giuste sfumature potrete ottenere un’immagine invidiabile, diversa però in base alla vostra scelta di partenza.

Prima di iniziare, soffermatevi per individuare l’effetto che desiderate ottenere:

Pubblicità
  • se volete semplicemente scaldare il vostro incarnato, optate per un bronzing dalle sfumature tenui, un tono soltanto più scuro della vostra pelle, sul dorato o l’aranciato, luminosissime;
  • qualora l’intento sia quello di evidenziare i punti chiave del viso, allora scegliete il contouring e lanciatevi su sfumature piuttosto fredde e opache, sul rosato o mattone.

Curiose di saperne di più? Iniziamo!

Contouring o bronzing? La tecnica giusta a seconda delle vostre esigenze

Due diverse tecniche per due rese differenti: contouring e bronzing


Il vostro intento è quello di ottenere un aspetto sano e leggermente abbronzato nonostante l’estate sia ormai un lontano ricordo? Il bronzing fa al caso vostro! Per realizzarlo vi servirà un solo cosmetico: una terra in polvere, facile da lavorare da applicare unicamente sui punti normalmente più colpiti dal sole.

Studiate il vostro volto, vi accorgerete che la tintarella è più evidente su:

  • zigomi,
  • naso,
  • mento,
  • centro della fronte.

Con un pennello tondo, morbido e largo, stendete il prodotto solo e unicamente sulle zone indicate, sfumandolo anche il collo per evitare stacchi netti. Procedete per gradi e lavorate bene la polvere per ottenere un colorito naturale e scongiurare chiazze di colore, antiestetiche e imbarazzanti.

Et voilà, sarete raggianti.

Pubblicità

Più complicato, invece, appare il procedimento per scolpire il volto, con giochi di chiaro scuri, ovvero il contouring. In questo caso avrete bisogno di:

  • terra,
  • illuminante,
  • cipria.

Servitevi della prima per scurire, ma restate su toni non troppo lontani dal vostro incarnato di partenza. Optate per un prodotto in polvere, se la vostra pelle è lucida o mista/grassa, in crema se è piuttosto secca.

Alleggerite le zone da scolpire seguendo i tratti della vostra fisionomia, creando linee d’ombra su:

  • tempie e contorno della fronte,
  • parte inferiore dello zigomo,
  • lati della mandibola.

Sfumate perfettamente e passate all’illuminante.

Sarà lui a creare punti luce per rendere il vostro look indimenticabile. Applicatelo su:

  • mento,
  • arco di cupido,
  • osso zigomatico,
  • centro della fronte.

Ora uniformate il tutto con la cipria per fondere i due colori evitando antipatici stacchi. Servitevi della formulazione opaca, l’effetto scupl sarà garantito!

Pubblicità

Parola di Donna UP!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su