Leggendo Ora
Contouring: come definire il viso e ricreare i volumi con il make up!
Pubblicità

Contouring: come definire il viso e ricreare i volumi con il make up!

Il contouring è il make up ideale per chi vuole ridefinire i contorni del viso e nasconderne i difetti, ma non solo!

Grazie ad alcuni sapienti accorgimenti, con questa tecnica è possibile anche conferire tridimensionalità al volto e ricreare i volumi: un gioco di ombre e luci che regalerà al look un’aria raffinata e ricercata.

Non basta stendete il fondotinta, intervenire sui punti critici con il correttore e spennellare un po’ di blush, per essere perfette bisogna imparare a dosare i chiari scuri: il tempo che perderemo davanti allo specchio sarà investito bene per un aspetto curato e definito, da vere star! Allora siete pronte? Via! 

Pubblicità

Contouring

Contouring: i segreti per realizzarlo!

A grandi linee, possiamo identificare due diverse tipologie di contouring:

  • leggero e delicato per migliorarsi senza stravolgersi,
  • ricercato e ben studiato per modificare decisamente l’aspetto.

Quest’ultimo è in voga sulle passerelle, nei casting fotografici, tra gli addetti al lavoro nel mondo televisivo, cinematografico e della moda. Esagerare nella vita quotidiana, non è mai un bene e con il make up si rischia di essere troppo fuori luogo.

Concentriamoci quindi sulla tecnica più “naturale” e vediamo quali prodotti servono e come utilizzarli:

  • fondotinta,
  • terra fredda e leggera effetto matt,
  • blush,
  • correttore,
  • illuminante,
  • pennelli piccoli da fard per garantire definizione nell’applicazione.

Una precisazione: scegliete con cura il bronzer, non deve essere perlescente! Per una resa finale ottimale, optate per texture opache, colori freddi che si fondano con il vostro incarnato. State alla larga dagli aranciati altrimenti non riuscirete a sfumare bene e rischierete di creare antiestetici aloni che vanificheranno i vostri sforzi. La terra vi servirà per creare le ombre, l’illuminante per evidenziare i punti luce. Ma come fare concretamente? Dipende… tutto dalla forma del vostro viso. 

Contouring

Passaggi diversi in base alla forma del viso.

Osservate allo specchio il vostro volto, applicate con cura il fondotinta per uniformare la base, ma solo dopo aver effettuato una skincare perfetta (detersione e idratazione profonda). Quindi giocate con le luci e le ombre a seconda della forma in cui vi riconoscete.

Pubblicità

Se avete il viso triangolare, dovrete stendere la terra solo sulle tempie, ai lati della fronte, sfumando verso gli zigomi; passate l’illuminante su mento, mascella e guance, uniformate con un blush color pesca e sarete perfette.

Avete una forma tondeggiante? Cominciate dall’illuminante e applicatelo su mento e zigomi, poi con la terra scurite la zona delle guance, terminate con il blush per scongiurare gli stacchi troppo netti di colore sui pomelli.

Per ricalibrare un viso lungo, lavorate con la terra sulle mascelle, sulla fronte e sotto gli zigomi, facendo attenzione a non avvicinarvi troppo al naso e alla bocca. Passate una pennellata di blush rosato in orizzontale sulle guance e illuminate la zona con l’highlighter.

Infine, qualora i vostri lineamenti siano troppo squadrati, applicate la terra agli angoli della fronte e sulla mascella, il blush sulle guance con movimenti circolari verso l’alto e l’illuminante sul mento.

Ora che conoscete ogni segreto del contouring, non vi resta che esercitarvi! Buon divertimento!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
3
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su