Leggendo Ora
Cioccolatini ripieni: semplici, veloci e spettacolari!
Pubblicità

Cioccolatini ripieni: semplici, veloci e spettacolari!

Se ancora pensate che realizzare cioccolatini ripieni sia un compito esclusivo dei più raffinati pasticceri, siate pronte a ricredervi, perché con la nostra ricetta e i nostri consigli, potrete prepararli proprio voi, in prima persona.

Immaginatevi lo stupore di famigliari e amici all’udire che questi mini-capolavori sono opera vostra.

Ovviamente, questo è possibile solo se

Pubblicità
  1. possedete un termometro per alimenti,
  2. disponete di appositi stampini in silicone,
  3. avete pronto il ripieno.

Noi di Non Solo Riciclo vi suggeriamo di farcirli con il dulce de leche e con la crema di praline.

Ora mettetevi al lavoro, lascerete tutti di stucco: portateli in dono ad una cena di ritrovo, per omaggiare i padroni di casa con una delizia sempre gradita. Offriteli ai vostri ospiti a fine pasto, accompagnati da un buon caffè o da un digestivo aromatico: saranno il vostro fiore all’occhiello.

Che aspettate ancora? Noi iniziamo.

 

Cioccolatini ripieni: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • crema di pralina, q.b.
  • dulce de leche, q.b.
  • cioccolato fondente, 200 g
  • stampini in silicone,
  • termometro per alimenti.

Preparate una ciotola per la cottura a bagnomaria, ma badate che il fondo non tocchi l’acqua, deve restare sospesa. Inserite 140 grammi di cioccolato e fatelo fondere. Mescolate con la spatola per uniformare la temperatura e scioglierlo alla perfezione.

Pubblicità

Quando raggiunge i 45-50°, togliete dal fuoco e aggiungete i restanti 60 grammi-

Rigirate con un mestolo per incorporare il tutto e portarlo a 28°.

Riempite gli stampini, avendo cura di ricoprire anche le pareti. Picchiettate dolcemente per eliminare le bolle d’aria, quindi capovolgete lo stampo per eliminate l’eccesso. Lasciate riposare per una decina di minuti. Ora farciteli con la crema di pralina e il dulce de leche senza riempirli completamente, poi con una spatola, chiudeteli con il cioccolato rimasto.

Riponeteli in frigorifero a rassodarsi e stabilizzarsi per due ore almeno, poi sformateli e gustateli.

Sono una meraviglia!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su