Leggendo Ora
Ciambella al salame di cioccolato: la deliziosa torta senza cottura!
Pubblicità

Ciambella al salame di cioccolato: la deliziosa torta senza cottura!

Suonano alla porta, sono gli amici di sempre! Date loro il benvenuto con questa ciambella al salame di cioccolato.

Pronta in un baleno e senza neppure accendere il forno, questa torta racchiude in sé tutta la golosità necessaria per deliziare il palato, anche quello più raffinato. Croccante e scioglievole al contempo, arricchita dalle nocciole tostate e da una spolverata di cocco rapé vi garantisce un successo clamoroso, con il minimo sforzo. L’invitante ganache al cioccolato la rende una tentazione peccaminosa e irresistibile.

Mettetevi al lavoro e offrirete ad ospiti e familiari una chicca della cucina italiana, in versione UP!

Pubblicità

Curiose? Iniziamo!

Ciambella al salame di cioccolato: inaspettata e deliziosa torta fredda!

Ciambella al salame di cioccolato: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • nocciole tostate, 100 g
  • biscotti secchi, 600 g
  • cacao amaro in polvere, 60 g
  • cioccolato fondente, 150 g
  • burro, 150 g
  • acqua, 240 ml
  • zucchero semolato, 200 g
  • panna da montare, 150 ml
  • cocco rapé, q.b. per decorare
  • zucchero a velo, q.b. per decorare

Oleate per bene uno stampo da ciambella aiutandovi con un pennellino da cucina.

Mettete zucchero e cacao in una pentola dai bordi alti e sufficientemente capiente. Amalgamate le polveri con la frusta a mano, quindi versate l’acqua a filo senza smettere di mescolare. Fate assorbire e mettete sul fornello, accendete il gas a fiamma allegra. Ora incorporate anche il burro e portate a bollore, sempre rigirando per evitare che il composto attacchi sul fondo. A ebollizione raggiunta, cuocete per 7 minuti, poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Nel mentre, tritate i biscotti nel mixer da cucina o inserendoli in un sacchetto alimentare e sminuzzandoli con un batticarne. Tagliate a coltello le nocciole. Trasferite il tutto in una ciotola e versate il composto liquido appena realizzato e ormai intiepidito.

Uniformate il tutto e trasferitelo nello stampo. Pressate per bene con un cucchiaio e riponete in frigorifero a rassodare per una buona mezz’ora.

Pubblicità

Nell’attesa, preparate la ganache. Versate in un tegamino la panna da montare, mettetela sul fornello e portatela a sfiorare il bollore. Polverizzate il cioccolato nel robot da cucina, trasferitelo nel pentolino e amalgamate energicamente con la frusta a mano per ottenere una crema liscia e lucida. Riprendete la ciambella, decoratela con la glassa ottenuta e riponetela nuovamente in frigorifero per 3 ore almeno.

Prima di servire la vostra torta, sformatela e spolveratela con zucchero a velo o rapé di cocco!

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su