Leggendo Ora
Cheesecake di Oreo senza forno: ricetta favolosa! Facile e veloce!
Pubblicità

Cheesecake di Oreo senza forno: ricetta favolosa! Facile e veloce!

Cheesecake di Oreo senza forno: una ricetta facile e svelta.

Se ti piacciono le cheesecake, la torta a base di Oreo che ti proponiamo qui sotto non ti deluderà. Ed è tanto facile che si può realizzare senza passare dal forno.

Avrai però bisogno, questo sì, di qualche ora affinché si rapprenda in frigo, ma è tutto tempo che potrai dedicare a fare altro. A parte questo intervallo, però, la ricetta è davvero molto semplice e veloce.

Pubblicità

Cheesecake di Oreo

Ma vediamo gli ingredienti per una buona torta agli Oreo fatta in casa

Si tratta di ingredienti che vanno bene per uno stampo di venti centimetri di diametro.

Eccoli: venticinque biscotti Oreo (300 grammi); 150 grammi di burro a temperatura ambiente; 500 grammi di formaggio cremoso, il Philapelphia andrà benissimo; 500 grammi di panna da montare; due cucchiai di gelatina neutra (più o meno 15 grammi) o sei fogli, se preferisci questo formato; 80 grammi di zucchero.

Come procedere

 

Uno. Togliamo la crema dai biscotti con l’aiuto di un coltello.

Due. Mettiamo la crema in una casseruola capiente. Quanto ai biscotti, li frantumiamo leggermente con le mani e poi li versiamo in un robot da cucina. Sminuzzare per bene.

Tre. Quando avremo ottenuto una specie di sabbiolina fina, disponiamo su un piatto all’incirca un terzo dei biscotti triturati.

Pubblicità

Quattro. Alla restante parte dei biscotti aggiungiamo il burro e torniamo a triturare bene questo composto affinché i due ingredienti si mischino perfettamente. Questa miscela sarà infatti la base della nostra torta.

Cinque. Ora versiamo questo composto di biscotti e burro dentro lo stampo che avremo preparato. Per stendere bene la massa aiutatevi con un cucchiaio. Premete bene e non lasciate spazi liberi. Fatta questa operazione, riponiamo lo stampo in frigo.

Sei. A questo punto mettiamo sul fuoco (basso) la casseruola in cui avevamo messo da parte la crema degli Oreo.

Aggiungiamo la panna, il formaggio cremoso, lo zucchero e la gelatina e mescoliamo senza interruzione affinché tutti gli ingredienti si fondano insieme. Si badi che questo composto non deve bollire, altrimenti acquisterebbe un cattivo sapore.

Sette. Quando il composto è ben amalgamato lo aggiungiamo alla nostra base di biscotti. Facciamo riposare per dieci minuti e poi mettiamo il tutto di nuovo in frigo per un minimo di quattro ore.

Meglio ancora se per una notte intera.

Il giorno dopo ci spolvereremo sopra i biscotti che avevamo messo da parte al principio, quelli senza burro.

Pubblicità

A questo punto togliamo dallo stampo e la nostra torta di Oreo è pronta!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su