Leggendo Ora
Cavolfiore: fallo così e sarà più buono della carne. Con solo 240 calorie!
Pubblicità

Cavolfiore: fallo così e sarà più buono della carne. Con solo 240 calorie!

Cavolfiore: fallo così e sarà più buono della carne. Con solo 240 calorie!

Far mangiare le verdure ai piccoli di casa. Un’impresa titanica. Ma con qualche espediente ci si può riuscire. Per esempio con delle ricette goduriose che riescano a camuffare le verdure facendole sembrare quello che non sono.

A questo proposito può essere una buona idea la ricetta che ti suggeriamo qui appresso.

Pubblicità

Si tratta di un cavolfiore cotto al forno che alla fin fine vien più buono della carne (anche perché contiene della carne…).

 

Cavolfiore: fallo così e sarà più buono della carne. Con solo 240 calorie!

Provalo!

Ecco qua la ricetta.

Gli ingredienti

Per sei porzioni ci vogliono: 700 grammi di cavolfiore; 300 grammi di macinato magro; 100 grammi di mozzarella light fatta a fette; un etto di scamorza grattugiata; tre cucchiai di olio d’oliva; due cucchiai di salsa di pomodoro; un peperone rosso a tocchetti; un peperone verde tagliato a tocchetti; due spicchi d’aglio; una cipolla tritata; una carota grande grattugiata; un cucchiaio di sale; un cucchiaino di olio vegetale; un cucchiaino di paprica.

La preparazione

La prima cosa è pulire il cavolfiore staccando le cimette dal gambo centrale, poi si lavano per bene e si sbollentano per un dieci minuti, un quarto d’ora a fuoco medio: in una pentola con acqua abbondante, due spicchi d’aglio e mezzo cucchiaino di sale.

Pubblicità

Fatto questo, si versa dell’olio d’oliva in una padella antiaderente, poi si uniscono la cipolla tritata e due spicchi d’aglio bolliti di cui sopra e si fa andare per tre minuti a fiamma media.

Adesso si uniscono il peperone rosso, il peperone verde, la carota, il macinato, tre quarti di un cucchiaino di sale, il pepe e la paprica. Si mischia tutto quanto, poi si copre la pentola e si fa andare a fiamma media per 10/15 minuti.

A questo punto si mescola ancora per qualche istante e poi si versa la salsa di pomodoro, si “smuscina” ancora un po’ e poi si spegne il fuoco.

Ora si prende una pirofila e la si spennella con dell’olio di semi, dopodiché ci si adagiano le cimette di cavolfiore dopo averle spezzettate con le mani, poi si aggiungono la scamorza, il macinato con le verdure, la mozzarella e dell’altro formaggio.

A questo punto si mette a cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi fino a che il formaggio non si scioglie.

Buon appetito!

Tempo di preparazione: venti minuti
Cottura: 40 minuti
Tempo totale: circa un’ora
Porzioni: 6
Calorie: 240 a fetta

Pubblicità

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, dottoressa in scienze dell’alimentazione e della nutrizione umana.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
3
Felice
1
Incerto
2
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su