Leggendo Ora
Cavolfiore al forno gratinato: Super leggero e tanto saporito
Pubblicità

Cavolfiore al forno gratinato: Super leggero e tanto saporito

Cavolfiore al forno gratinato: leggerissimo e saporito

Volete stupire i vostri ospiti con una ricetta strepitosa? Ecco come cucinare un buonissimo cavolfiore gratinato con la besciamella.

Cavolfiore al forno gratinato: leggerissimo e saporito

Pubblicità

Cavolfiore al forno gratinato: leggerissimo e saporito

Ingredienti:

Per fare il cavolfiore con la besciamella, avrete bisogno di:

  • 900 grammi di cavolfiore
  • 30 grammi di prosciutto cotto già tagliato a dadini
  • 30 ml di besciamella
  • 15 ml di succo di limone
  • Un uovo sodo
  • Un filo di olio di oliva
  • Q.b. di sale fino da cucina
  • Q.b. di formaggio grattugiato.

Mondare e pulire il cavolfiore

Prendere il cavolfiore, eliminare le foglie ed i gambi. Tagliare le varie parti del cavolfiore in piccole parti e lavarle sotto l’acqua corrente fresca.

Cuocere il cavolfiore

Tuffare il cavolfiore in una pentola colma di acqua calda condita con un po’ di sale fino da cucina ed il succo di limone. Fare cuocere la verdura per una ventina di minuti o fino a quando non sarà risultato tenero.

Eliminare l’acqua di cottura dal cavolfiore e trasferirlo in una bacinella.

Comporre il tutto

Insieme al cavolfiore unire  l’uovo sodo tagliato precedentemente a quadretti ed il prosciutto cotto.  Amalgamare i tre ingredienti accuratamente. Versare la besciamella e mescolare ancora. Adagiare all’interno di una teglia ovale, il cavolfiore con l’uovo ed il prosciutto e la besciamella, avendo cura di distribuire il tutto in modo uniforme. Aggiungere il formaggio grattugiato.

Fare dorare il tutto in forno già caldo ad una temperatura di 200°C per una decina di minuti o fino a quando non si sarà formata una crosta dorata in superficie.

Servire in tavola

Quando il vostro cavolfiore si sarà completamente dorato, toglierlo dal forno e trasferirlo direttamente dentro i vari piatti da portata. Servire il cavolfiore gratinato con la besciamella ai vostri ospiti e gustarlo ancora fumante.

Pubblicità

Suggerimenti utili

Il succo di limone servirà ad evitare che la puzza di cavolfiore possa invadere la vostra casa, si può sostituire con un pezzetto di pane. Il prosciutto cotto e l’uovo sodo serviranno per donare un po’ più di sapore alla vostra ricetta.

Buon appetito a tutti!

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
7
Felice
2
Incerto
3
Innamorato
3
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su