Leggendo Ora
Caprese in pasta sfoglia: come preparare l’antipasto dell’ultimo minuto!
Pubblicità

Caprese in pasta sfoglia: come preparare l’antipasto dell’ultimo minuto!

Caprese in pasta sfoglia: come preparare l’antipasto dell’ultimo minuto!

Se hai degli ospiti imprevisti e non hai idea di che cosa servire loro come aperitivo, la ricetta che ti suggeriamo qui appresso può fare proprio alo caso tuo. Si tratta niente meno che di una super sfiziosa caprese racchiusa in una crosta di pasta sfoglia.

Insomma, siamo davanti alla insolita versione di un piatto classico: vi lascerà stupiti.

Pubblicità

Vediamo come si prepara.

Caprese in pasta sfoglia: come preparare l’antipasto dell’ultimo minuto!

Gli ingredienti

Ci occorrono questi ingredienti:

300 gr di mozzarelline
5 gr di origano
un uovo
200 gr di salsa di pomodoro
500 gr di pasta sfoglia
20 gr di basilico fresco
5 gr di basilico secco

Preparazione della base e del ripieno

La prima cosa è deporre la pasta sfoglia sopra una spianatoia e dividerla in quattro bande con una rotella tagliapasta.

Quindi si prende una di queste strisce e, sempre con la nostra rotella, si praticano delle incisioni oblique su uno dei due lati più lunghi.

Sul lato opposto con l’aiuto di un cucchiaio depositiamo la salsa di pomodoro. Quindi provvediamo a spolverarci sopra l’origano, il basilico secco e qualche foglia di basilico fresco.

Pubblicità

Quindi adagiamo sopra delle mozzarelline, in maniera ordinata e distanziate una dall’altra.

Preparazione del piatto e cottura

A questo punto adagiamo le strisce di pasta che abbiamo creato poco fa sul ripieno che abbiamo appena preparato, spennellando i bordi con un po’ d’acqua. Con le dita li premiamo in modo da sigillare il tutto per bene.

Versiamo al centro ancora un po’ di sala di pomodoro, il basilico secco e l’origano e quindi disponiamo il risultato sopra una teglia rivestita con della carta da forno.

Ripetiamo le stesse operazioni fino ad esaurimento degli ingredienti, dopodiché spennelliamo sulla pasta sfoglia un uovo sbattuto.

Quindi non ci rimane che infornare a 200 gradi per venti minuti.

Buon lavoro e buon appetito!

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su