Leggendo Ora
Calza della Befana in 5 minuti, senza cuciture e con materiali di riciclo !!!
Pubblicità

Calza della Befana in 5 minuti, senza cuciture e con materiali di riciclo !!!

Calza della Befana in 5 minuti, senza cuciture e con materiali di riciclo !!!

Calza della befana fai da te: se a Natale i bambini vengono sommersi di pacchi e pacchetti accuratamente incartati e infiocchettati, all’Epifania le loro aspettative non sono da meno, dato che è il turno della Befana e dunque di dolci, caramelle, carbone commestibile, cioccolato, soldi finti ma più gustosi di quelli reali, dentiere da vampiri masticatili e chi più ne ha più ne metta.

Pubblicità

Fortunatamente tutte queste (ed altre) prelibatezze sono raccolte in un unico contenitore, o meglio nella cosiddetta calza della Befana. C’è chi ogni anno usa sempre la stessa (in questo caso l’oggetto acquisterà in futuro un valore “storico” per chi la riceve), chi invece preferisce cercarne una nuova ogni anno.

Trovare una calza particolare è sempre una fatica, perché ormai sul mercato sembrano ripetersi annualmente gli stessi identici prodotti, utilizzati tra l’altro da tutti. Per regalare ai più piccoli – e anche ai più grandi – una calza della Befana che oltre alla sostanza abbia anche un valore estetico, una buona idea è realizzarne una con le nostre mani.

Calza della Befana in 5 minuti, senza cuciture e con materiali di riciclo !!!

Il video tutorial che trovate in questa pagina ci mostrerà passo per passo come realizzare un calza della Befana con materiali economici e di riciclo. Basterà raccattare qua e là in casa diverse tipologie di tessuti per dare vita bellissime decorazioni.

Come vedremo nel tutorial, la calza viene realizzata senza cuciture e dunque il lavoro risulterà anche abbastanza rapido. Per ricavare la calza useremo invece del tessuto di juta, da ritagliare semplicemente sul modello di una sagoma preparata in precedenza.

Lo stesso procedimento si ripete per tutti gli altri elementi decorativi della calza: una sagoma o il tratto di una matita basterà a creare rapidamente (cioè a ritagliare) i diversi pezzi che compongono la calza.

A unire tutto sarà lei, la regina dei lavoretti di bricolage, sua maestà la colla a caldo. Date un’occhiata al video per capire quanto sia facile realizzare una calza della Befana senza spendere molto!

Qual è la tua reazione?
Divertito
2
Entusiasta
4
Felice
1
Incerto
5
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su