Leggendo Ora
Burger di ceci, zucchine e cipolle, veloci e con sole 150 calorie!
Pubblicità

Burger di ceci, zucchine e cipolle, veloci e con sole 150 calorie!

Burger di ceci, zucchine e cipolle, veloci e con sole 150 calorie!

I bambini, lo sappiamo, non amano granché le verdure. Spesso per invogliarli a mandarle giù bisogna “travestirle” da qualcos’altro, per esempio un hamburger insolito, buono e sfizioso: come quello che ti suggeriamo qui sotto.

Vediamo come si preparano.

Pubblicità

Burger di ceci, zucchine e cipolle, veloci e con sole 150 calorie!

 

Burger di ceci, zucchine e cipolle, veloci e con sole 150 calorie!

Gli ingredienti

Per 8 persone gli ingredienti necessari sono questi: 240 grammi di ceci bolliti; 150 grammi di pane raffermo; 30 grammi di pangrattato; 30 grammi di parmigiano grattugiato; quanto basta di prezzemolo; tre zucchine; due cipolle; sale q.b.; un filo di olio extravergine; quanto basta di acqua e di pangrattato.

La preparazione

In primis si sbucciano le cipolle, si tagliano a cubetti e poi si mettono a soffriggere con un po’ d’olio in una padella antiaderente. Si fanno andare a fuoco piuttosto tranquillo per un 10 minuti, girandole ogni tanto con un cucchiaio di legno.

Ora si prendono le zucchine, si lavano, se ne tagliano via le estremità e si riducono a dadini, quindi si versano nella padella delle cipolle assieme ai ceci, al sale e al prezzemolo. Dopodiché si versa un po’ d’acqua per allungare  e si fa andare per un altro quarto d’ora, a padella coperta.

Nel mentre avremo versato la mollica del pane raffermo in una ciotola, l’avremo sminuzzata e ci avremo aggiunto il latte, dopodiché avremo amalgamato il tutto fino al riassorbimento completo del latte.

Arrivati a questo punto, si versano cipolle, ceci e zucchine in una boule e ci si aggrega pure la mollica ammollata nel latte, dopo averla ben strizzata. Quindi si uniscono pure il parmigiano, il pan grattato e sale quanto basta.

Pubblicità

Dopodiché si impasta il mix con una forchetta fino a che il composto non raggiunge una consistenza omogenea.

Adesso si prende un coppapasta e se ne spolvera la base con un po’ di pan grattato e, dopodiché lo si riempie con una certa quantità di impasto. Si spiana, si leva il coppapasta e con le mani si schiaccia di nuovo per impartire all’impasto la classica forma dell’hamburger (una polpetta schiacciata, più o meno).

Lo step successivo, una volta esaurito l’impasto, è disporre gli hamburger sopra una teglia rivestita di carta forno e mettere a cuocere a 180 gradi per una ventina di minuti. Per una cottura uniforme, gli hamburger vanno girati a metà tempo.

Buon appetito!

Tempo di preparazione: venti minuti
Tempo di cottura: 40 minuti
Tempo totale: circa un’ora
Porzioni: per otto persone
Calorie: 150 a hamburger

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
3
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su