Leggendo Ora
Brioche sofficissime e golose: impasto facilissimo e veloce!
Pubblicità

Brioche sofficissime e golose: impasto facilissimo e veloce!

Brioche sofficissime e golose: impasto facilissimo e veloce!

La ricetta di oggi è di quelle che si possono preparare in davvero men che non si dica. Si tratta di uno di quei casi in cui appena finito non vedi l’ora di ricominciare, sia per la bontà del risultato, sia per il divertimento e la facilità della preparazione.

Vediamo quali sono gli ingredienti e i passi della preparazione.

Pubblicità

Brioche sofficissime e golose: impasto facilissimo e veloce!

Brioche sofficissime e golose: impasto facilissimo e veloce!

Gli ingredienti

Ci servono: un bicchiere di acqua tiepida (200 millilitri); un bicchiere di latte caldo (200 millilitri);  un cucchiaio di lievito secco (11 grammi); due cucchiai di zucchero (30 grammi); un cucchiaino di sale; una chiara d’uovo; 120 millilitri di olio vegetale; sette tazze di farina di frumento (circa 600 grammi);  100 grammi di burro fuso; 3/400 grammi di formaggio grattugiato; due tuorli d’uovo più 2 cucchiai di latte.

La preparazione

La prima cosa è versare un bicchiere di acqua tiepida in una boule bella grande, poi ci versiamo anche un bicchiere di latte caldo, un cucchiaio di lievito in polvere, due cucchiai di zucchero e un cucchiaino di sale, dopodiché mescoliamo il tutto con una frusta a mano.

Adesso al mix aggiungiamo una chiara d’uovo e 120 millilitri di olio vegetale, poi amalgamiamo con la frusta di cui sopra, dopodiché aggiungiamo al composto le nostre sette tazze di farina di frumento, quindi amalgamiamo per un po’ dapprima con la frusta e poi con le mani.

Quando l’impasto è bello liscio, sigilliamo la boule con della pellicola alimentare e lasciamo lievitare per un’ora.

Passata l’ora, si recupera l’impasto e si lavora un pochino con le mani fino alle dimensioni di una pagnotta di pane, dopodiché con una spatola si divide la massa in sedici parti pressoché uguali.

Ora con ciascuna di queste parti si formano delle palline grosse all’incirca come un uovo.

Pubblicità

Ora ciascuna di queste palline la si infarina e la stende col mattarello fino a uno spessore di massimo un paio di millimetri, dopodiché si spennella ciascuna sfoglia con del burro fuso e ci si poggia sopra un’altra sfoglia, che sua volta ungeremo di burro.

Poi questa doppia sfoglia si taglia in quattro parti a forma di mezza semiluna e su ognuna di queste si sparge del formaggio grattugiato grossolanamente, dopodiché si arrotola ogni semiluna sul intorno al formaggio, a mo’ di “cannolo”, che poi si chiude su se stesso a spirale, in una specie di frittellona.

A questo punto le nostre frittelle o ciambelle che dir si voglia si dispongono sopra una teglia coperta con della carta forno, poi si coprono con un panno pulito e si lasciano riposare per una decina di minuti.

Adesso prendiamo due rossi d’uovo e due cucchiai di zucchero, amalgamiamo con un cucchiaio e poi col risultato spennelliamo le frittelle.

Poi possiamo spolverarle con dei semi di papavero o di sesamo. Ora non resta che metterle in forno a 200 gradi per un 25/30 minuti.

Buon divertimento e buon appetito!

 

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
4
Felice
1
Incerto
5
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su