Leggendo Ora
Basta 1 frutto al giorno! Abbassa colesterolo e glicemia del 15% e i trigliceridi del 27%
Pubblicità

Basta 1 frutto al giorno! Abbassa colesterolo e glicemia del 15% e i trigliceridi del 27%

Con 1 frutto al giorno si abbassa la glicemia e il colesterolo, lo dice uno studio

Il pompelmo: uno dei suoi benefici più apprezzati è la capacità di dare una spinta al metabolismo e di darci una mano a bruciare i grassi. Inoltre, come molti frutti, possiede sostanze a efficacia antiossidante che possono contrastare il deterioramento cellulare.

Il pompelmo è un frutto a basso contenuto di calorie e contiene vitamine, sali minerali e altri nutrienti piuttosto utili alla salute, che lo rendono un frutto decisamente benefico per la salute.

Pubblicità

Con 1 frutto al giorno si abbassa la glicemia e il colesterolo, lo dice uno studio

Pompelmo: abbassa il colesterolo del 15 per cento e i trigliceridi del 27

Secondo uno studio pubblicato su Food and Nutrition Research, le sostanze che si possono rintracciare nel pompelmo comprendono vitamina C, magnesio, potassio e fibre. In generale si tratta di un frutto che molto spesso viene consumato sotto forma di succo, ma si può anche mangiare così, come fosse un’arancia.

Vediamone i principali benefici.

1. Abbassa il colesterolo

Il pompelmo può contribuire al corretto funzionamento del cuore. Questo, secondo l’American Heart Association, si deve al suo contenuto di flavonoidi, antiossidanti la cui azione anti radicali liberi può dare una mano contro ictus e malattie cardiache.

D’altra parte gustarsi un pompelmo al giorno aiuta a far scendere i livelli di colesterolo “cattivo”  (LDL) nel sangue fino al 15 per cento. E sembra possa anche far calare i trigliceridi fino al 27 per cento. Tutte notizie positive per il sistema cardiovascolare.

2. È antiossidante

Come  si è accennato, una delle principali proprietà di questo magnifico frutto è il suo contenuto di vitamina C. Ma è ricco anche di altri antiossidanti che aiutano a proteggere i tessuti dai danni dei radicali liberi. Possiamo ricordare: il beta carotene, il licopene e i flavanoni, tutte sostanze delle quali la ricerca ha messo in luce vari effetti benefici per la salute, soprattutto in termini di efficacia antinfiammatoria.

3. Regola la glicemia

L’insulino-resistenza è una condizione che si verifica quando le cellule muscolari, adipose ed epatiche non rispondono bene all’insulina e quindi non assorbono correttamente il glucosio dal sangue. Si tratta di una situazione che può portare allo sviluppo del diabete.

In relazione a questo rischio, il Journal of Medicinal Food nota che il consumo regolare di questo frutto può aiutare a tenere sotto controllo i livelli di insulina e quindi può avere una certa efficacia preventiva del  diabete e dell’insulino-resistenza.

Pubblicità

 

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su