Leggendo Ora
Angel Cake: solo con albumi e soffice come una nuvola
Pubblicità

Angel Cake: solo con albumi e soffice come una nuvola

Vi sono avanzati degli albumi e non sapere come riutilizzarli? È il caso di preparare una buonissima Angel Cake. Una torta morbida, soffice, altissima, che vi solleverà il morale fin quasi al paradiso!

Il suo nome fa riferimento proprio alla leggerezza che la contraddistingue. Infatti, nell’impasto non vanno inseriti l’olio, il lievito e neanche il burro, ma soltanto zucchero e farina. Si tratta di un dolce americano che ha una consistenza spugnosa e che può essere accompagnato dal cioccolato oppure dalla salsa alla frutta.

Munitevi di uno stampo alto e che abbia dei piedi (oppure usate uno stampo a ciambella) e mettevi all’opera! Pronte? Via!

Pubblicità

 

Angel Cake: ingredienti e preparazione

Per preparare questa ricetta, procuratevi:

  • albumi (12), 450 g
  • zucchero a velo, 8 g
  • zucchero semolato, 270 g
  • sale fino, 2 g
  • cremor tartaro, 8 g
  • farina 00, 190 g
  • estratto di vaniglia, 1 cucchiaino

Preriscaldate il forno a 170°; prendere lo stampo e ungetelo e infarinatelo. Se preferite, potete foderarlo con la carta apposita; bagnatela e strizzatela per bene per farla aderire perfettamente al fondo e ai bordi.

Mettete gli albumi in una ciotola e cominciate a lavorarli a neve con le fruste elettriche, devono diventare bianchi e spumosi. Unite, poi, il cremor tartaro setacciato e lo zucchero a velo vanigliato; continuate a montare.

See Also

Incorporate anche lo zucchero semolato e, sempre con l’aiuto dello sbattitore, amalgamate alla massima velocità, fino a quando non otterrete un composto molto simile a quello della panna.

Pubblicità

Con l’aiuto di una spatola, aggiungete ora la farina (setacciatala prima con un colino a maglie strette) e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto. Trasferite tutto il composto dentro allo stampo e livellatelo con la spatola.

Infornate la Angel Cake a 180° per 35 minuti. Trascorso il tempo necessario, sfornatela e capovolgetela. Lasciate raffreddare in questa posizione per qualche ora, poi estraetela staccando i bordi con l’aiuto di un coltellino. Cospargetela con abbondante zucchero a velo e servite!

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
5
Felice
2
Incerto
4
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su