Leggendo Ora
Acqua di riso: se la prepari in uno di questi tre modi, il risultato ti stupirà!
Pubblicità

Acqua di riso: se la prepari in uno di questi tre modi, il risultato ti stupirà!

L’acqua di cottura del riso, strano ma vero, ha in serbo tante buone proprietà e benefici, soprattutto per i capelli, che ne possono trarre vantaggi in termine sia di salute che di bellezza. Ma l’acqua del riso è molto efficace anche per la cura della pelle danneggiata.

Acqua di riso: se la prepari in uno di questi tre modi, il risultato ti stupirà!

Acqua di riso: se la prepari in uno di questi tre modi, il risultato ti stupirà!

È  anche un valido aiuto per combattere il diradamento dei capelli nel caso in cui non vogliate o possiate ricorrere ai prodotti che ci sono in commercio, che per solito contengono sostanze chimiche varie.

Pubblicità

Usare l’acqua di riso, insomma, può rivelarsi un metodo di cura dei capelli fai da te molto efficace e decisamente poco costoso. Non solo: secondo uno studio pubblicato sull’International Journal of Cosmetic Science, l’acqua di riso, in particolare l’amido che contiene, dà ai capelli elasticità e nutrimento.

Applicare l’acqua di riso sui capelli aiuta anche lo loro idratazione, rafforzandone e migliorandone la struttura. L’acqua di riso contiene inositolo. Si tratta di un carboidrato che si è scoperto possedere la capacità di proteggere il capello dalla radice alla punta. Ma contiene anche altri aminoacidi e anche questi aiutano i capelli ad essere folti, lisci e lucenti.

La tecnica dell’ammollo

Per prima cosa si prende una boule e ci si versa mezza tazza di riso crudo, poi si aggiungono tre tazze di acqua calda e si lascia riposare per una mezzora. Dopodiché, con un colino, la si filtra e la si versa in uno spruzzino. Con quello la nebulizziamo sui capelli e la facciamo agire per circa una decina di minuti, poi sciacquiamo. Dopodiché si può applicare il solito balsamo.

Acqua di cottura

In questo caso si tratta semplicemente di adoperare l’acqua di cottura del riso. Dopo averlo fatto bollire, si filtra l’acqua con un colino e si versa in un flacone spray. Prima di spruzzarla sui capelli, ci si può anche aggiungere un olio essenziale a scelta.

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su