Leggendo Ora
Abbassa il colesterolo e rafforza il sistema immunitario: preparalo così!
Pubblicità

Abbassa il colesterolo e rafforza il sistema immunitario: preparalo così!

Abbassa il colesterolo e potenzia il sistema immunitario: i 6 benefici del tè alla curcuma

Abbassa il colesterolo e potenzia il sistema immunitario: i 6 benefici del tè alla curcuma

Dal bel colore giallo-arancio, la curcuma è una spezia che trova largo impiego in cucina, anche perché è uno degli ingredienti principali del curry. Ma è adoperata da molti secoli anche nella medicina popolare per le sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

Pubblicità

Il tè alla curcuma è uno dei modi più diffusi attraverso i quali viene consumata di questa spezia. Vediamone i benefici per la salute.

Può alleviare i sintomi dell’artrite

Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, il tè alla curcuma può alleviare infiammazione, dolore e gonfiore nei pazienti che soffrono di artrite. È quanto ci dice una ricerca condotta sul principio attivo della curcuma, ovvero la curcumina.

Può prevenire l’Alzheimer

Anche se non sappiamo ancora che cosa provoca la malattia di Alzheimer, sembra che la curcumina sia efficace nel prevenirla. Si pensa che gli antiossidanti contenuti nella curcuma possano prevenire i danni che conducono all’Alzheimer.

Ma c’è di più: alcune ricerche ci dicono che la curcuma può diminuire l’accumulo delle proteine amiloidi legate alla malattia.

Aiuta a mantenere in remissione la colite ulcerosa

La colite ulcerosa è una malattia cronica che provoca ulcere nell’ultimo tratto del tubo digerente. S’è visto che la curcuma può aiutare a mantenere la remissione dai sintomi. Uno studio condotto all’università del Maryland ha mostrato che i pazienti con colite ulcerosa in remissione avevano un tasso di recidiva più basso se consumavano curcuma.

Rafforza il sistema immunitario

La curcuma potrebbe essere di aiuto a quanti soffrono di disordini immunitari. In effetti c’è almeno uno studio secondo il quale la curcuma può regolare il sistema immunitario.

Può abbassare il colesterolo cattivo

Abbassare il colesterolo “cattivo” (LDL) può aiutare a diminuire il rischio di infarto e ictus legato alle placche aterosclerotiche. In effetti ci sono evidenze secondo le quali la curcuma sarebbe efficace appunto nel diminuire il colesterolo cattivo.

Pubblicità

Per un tè alla curcuma una ricetta può essere la seguente

Ingredienti: un cucchiaino di polvere di curcuma; pepe quanto basta; una tazza d’acqua (circa 200 millilitri); miele o un altro dolcificante a piacere.

La preparazione

Si prende un pentolino e ci si mette a bollire l’acqua, dopodiché ci si scioglie un cucchiaino di curcuma assieme a un pizzico di pepe. Se vi va, potete addolcire col miele.

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su