Leggendo Ora
2 uova e poca farina, la torta di mele la faccio così | E’ super cremosa ma senza crema
Pubblicità

2 uova e poca farina, la torta di mele la faccio così | E’ super cremosa ma senza crema

La ricetta tanta mela e poca pasta: la torta di mele facile ed economica!

Perché complicarsi la vita inutilmente? A volte in cucina è la semplicità a pagare. Lo dimostra la ricetta che ti proponiamo qui sotto. Si tratta di una magnifica torta di mele in cui a farla da padrone sono le mele e che si prepara con pochi e semplici passaggi. È anche piuttosto economica, il che di questi tempi non guasta.

Vediamo come si prepara.

Pubblicità

La ricetta tanta mela e poca pasta: la torta di mele facile ed economica!

Gli ingredienti

Abbiamo bisogno di:

2 uova; 1 pizzico di sale; 50 gr di Zucchero (3 cucchiai + 1/2); 100 ml di latte; la scorza di mezzo limone; il succo di un mezzo  limone; 50 gr di burro; 80 gr di farina per dolci (quattro cucchiai); due mele grandi (o 4 piccole); un cucchiaino di lievito per dolci.

La preparazione

La prima cosa è rompere due uova in una ciotola abbastanza grande. Le aggiustiamo con un pizzico di sale e le amalgamiamo con una frusta a mano. Intanto preriscaldiamo il forno a 180 gradi.

Adesso alle uova aggiungiamo 50 grammi di zucchero e ricominciamo ad amalgamare con la frusta. Quindi aggiungiamo 100 millilitri di latte (un bicchiere) e riprendiamo a mescolare. Quando il latte si è incorporato, grattugiamo nella ciotola la scorza di un mezzo limone e riprendiamo a mescolare.

Dopo un po’ che lavoriamo, aggiungiamo al mix 25 grammi di burro sciolto e riprendiamo a girare con la frusta. A seguire nel composto versiamo 80 grammi di farina di grano tenero in due mandate e mescoliamo tra una mandata e l’altra. Bene, incorporata la farina, adesso ci dedichiamo alle mele.

Ne leviamo il torsolo, le sbucciamo e poi le tagliamo a fettine sottili. Dopodiché le bagniamo col succo di mezzo limone affinché non anneriscano.

Pubblicità

Bene, adesso passiamo la mela nella ciotola dell’impasto e mescoliamo. Adesso aggiungiamo un cucchiaino di lievito per dolci e riprendiamo a mescolare.

Ora prendiamo una pirofila, la foderiamo con della carta forno e poi ci versiamo dentro l’impasto che siamo venuti creando fin qui. Livelliamo e ci versiamo sopra 25 grammi di burro fuso, dopodiché spolveriamo con dello zucchero e poi mettiamo in forno a 180 gradi per 55 minuti.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
10
Felice
1
Incerto
3
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su