Leggendo Ora
Un impasto facilissimo per dei cornetti super soffici | Non crederai al risultato!
Pubblicità

Un impasto facilissimo per dei cornetti super soffici | Non crederai al risultato!

Scopri la ricetta più semplice di sempre per preparare i croissant!

La ricetta di oggi è per un dolce classico, il croissant, ma si caratterizza per la sua estrema linearità e semplicità. Mai complicarsi la vita quando non è strettamente necessario.

Pubblicità

Scopri la ricetta più semplice di sempre per preparare i croissant!

Gli ingredienti

Abbiamo bisogno di questi ingredienti:

  • acqua 85 ml
  • latte 85 ml zucchero bianco 25 g/2 cucchiai
  • lievito secco 3 g/1 cucchiaino
  • olio d’oliva 15 g/1 cucchiaio
  • farina per tutti gli usi o pane 250 g
  • sale 3 g/mezzo cucchiaino
  • burro non salato 40 g
  • Cottura: in forno per 20 minuti a 205 gradi.

La preparazione

La prima cosa è versare in una ciotola 85 ml di acqua, la stessa quantità (85 ml) di latte, 25 grammi di zucchero semolato e tre grammi di lievito. Amalgamiamo un po’ e quindi lasciamo riposare per cinque minuti.

Passati i 5 minuti, aggiungiamo al mix 250 grammi di farina per tutti gli usi e tre grammi di sale, quindi amalgamiamo con una spatola fino a che le polveri non si incorporano.

Quando abbiamo un impasto non troppo uniforme, ci aggiungiamo 15 grammi di olio di oliva e mescoliamo ancora, stavolta con le mani.

Quando abbiamo un impasto liscio e uniforme, lo lavoriamo sopra una spianatoia, stirandolo con le mani e poi realizzando una “palla” che mettiamo a riposare nella ciotola, coperta, fino a che non raddoppia di volume.

A quel punto recuperiamo l’impasto, lo schiacciamo per farne uscire l’aria e poi lo modelliamo a palla. Quindi lo tagliamo come si vede nel video qui sotto e proseguiamo a lavorarlo con le mani.

Quando abbiamo un filoncino lo tagliamo in otto parti e ciascuna la modelliamo a pallotta pizzicandola con le dita.

Pubblicità

Quando abbiamo otto di queste lisce sfere di impasto, le mettiamo a riposare coperte per 15 minuti. Poi le recuperiamo e le lavoriamo ciascuna con un mattarello. Dovremo ottenere delle sfoglie di circa 12 centimetri di diametro.

Adesso sopra ciascuna di queste sfoglie spalmiamo un po’ di burro morbido non salato e la mettiamo in pila sopra alla precedente.

Quando abbiamo impilato tutte otto le sfoglie, le schiacciamo con le mani fino a uno spessore di pochi centimetri, dopodiché proseguiamo il lavoro col mattarello.

Ottenuta una sfoglia di 30 centimetri di diametro, ci spalmiamo sopra del burro e poi con uno spiedo disegniamo sulla sfoglia 16 triangoli pressoché uguali, ognuno dei quali lo tagliamo via dalla sfoglia e poi lo arrotoliamo su se stesso.

A questo punto ciascuno di essi avrà già la forma di un croissant.

Ora li disponiamo sopra una teglia coperta con della carta da forno, li spennelliamo con dell’uovo e poi li mettiamo a cuocere a 205 gradi per 20 minuti.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

Pubblicità

Qui sotto il video della ricetta.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
17
Felice
1
Incerto
6
Innamorato
3
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su