Leggendo Ora
Cornetti fatti in casa super veloci: scopri questa ricetta strepitosa!
Pubblicità

Cornetti fatti in casa super veloci: scopri questa ricetta strepitosa!

Cornetti fatti in casa super veloci: scopri questa ricetta strepitosa!

Voglia di croissant alla mattina? Scopri qui la ricetta casalinga.

Se una mattina di queste ti venisse voglia di croissant, sappi che te li puoi gustare anche senza bisogno di passare in pasticceria.

Pubblicità

Cornetti fatti in casa super veloci: scopri questa fantastica ricetta!

Basta seguire la ricetta semplificata (e anche un pochino più veloce) che ti proponiamo qui di seguito.

Cornetti fatti in casa super veloci: scopri questa fantastica ricetta!

Vediamo come di preparano.

Gli ingredienti

Occorrono: 550 grammi di farina; 180 grammi di latte; 70 grammi di lievito di birra; due uova; 80 grammi di burro; 10 grammi di sale.

La preparazione

La prima cosa è versare nel bicchiere della planetaria la farina, il latte, lo zucchero e il lievito (sbriciolato con le mani), dopodiché si mette in moto la macchina e si fa andare per qualche minuto.

Quindi si ferma e all’impasto si aggiungono due uova intere e 60 grammi di burro, che andrà spezzettato con le mani, dopodiché si fa ripartire. Dopo un po’ si aggiunge anche il sale e si fa andare ancora per qualche altro minuto.

Quando l’impasto è pronto, si stende sopra una spianatoia infarinata, si spolvera con dell’altra farina e poi si lavora un po’ e si suddivide in otto pezzi più o meno delle stesse dimensioni.

Pubblicità

A ogni pezzetto va data una forma più o meno rotonda avvolgendolo velocemente con le mani (col palmo) sopra la spianatoia, dopodiché andrà coperto con della pellicola alimentare e fatto lievitare per circa un’ora.

Passata l’oretta, si fanno sciogliere 80 grammi di burro e con questo si spennellano le nostre “palline” di impasto, avendole prima schiacciate col mattarello a formare una mini sfoglia del diametro più o meno di venti centimetri.

Queste otto mini sfoglie spennellate vanno poi sovrapposte una all’altra fino a formare col mattarello una grande sfoglia non troppo sottile, che poi andremo a tagliare in tanti triangoli più o meno uguali.

A questo punto formare i nostri croissant richiede un po’ di manualità, ma non è impossibile: si prendono i triangoli per gli angoli della base (il lato corto) e poi ruotando le mani velocemente si fa in modo che il lembo lungo si arrotoli intorno a quello corto (e in pratica su se stesso) fino a formare il classico “cornetto”. Alla fine si ripiegano gli angoli iniziali verso l’interno.

Dopodiché non rimane che mettere in forno.

Buon appetito!

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
2
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su