Leggendo Ora
Tortini miele e mirtilli: dolcetti senza lievito soffici come una nuvola!
Pubblicità

Tortini miele e mirtilli: dolcetti senza lievito soffici come una nuvola!

Tortini miele e mirtilli: i dolcetti leggeri e soffici, senza lievito!

I tortini miele e mirtilli sono dolcetti davvero deliziosi, morbidi, soffici, spugnosi. Per prepararli ci si può servire  dei pirottini per muffin: è l’unico modo per ottenere dei dischi più o meno perfetti. Questo particolare impasto, infatti, è un po’ difficile da modellare, perché non è lievitato e contiene pochissima farina e degli albumi.

Gli albumi, tra l’altro, non bisogna neppure montarli a neve. Basta lavorarli solo un po’ e incorporare via via tutti gli altri ingredienti, dopodiché non rimane che mettere in forno per appena una dozzina di minuti.

Pubblicità

Insomma: in meno di venti minuti portate in tavola dei dolcetti monoporzione davvero sfiziosi e irresistibili.

Vediamo come.

Tondini miele e mirtilli: i dolcetti leggeri e soffici, senza lievito!

Gli ingredienti

Per una dozzina di tortini ci occorrono: 65 grammi di burro; 65 grammi di zucchero; 50 grammi di farina di mandorle; 25 grammi di farina bianca; due chiare d’uovo; un pugno di mirtilli (circa una trentina di grammi); mezzo cucchiaino di miele; la scorza di un limone non trattato.

La preparazione

La prima cosa è preriscaldare il forno a 200 gradi e ungere leggermente gli stampi per i muffin.

Poi si rompono le uova e si separano i rossi dalle chiare, serviranno solo queste ultime. Ora si scioglie il burro in un tegamino fino a che prende un colore sul marroncino, poi si toglie dal fuoco e si fa freddare completamente.

Pubblicità

Adesso si prende una boule e ci si versano dentro le due farine, setacciate, dopodiché si uniscono lo zucchero e la scorza di limone: si amalgama per bene e poi si aggiungono il miele, il burro e gli albumi. Adoperando un paio di fruste elettriche a questo punto si lavora il composto fino a farlo “schiumare” leggermente, dopodiché ci si riempiono gli stampini dei muffin.

Si mettono in forno per 12 minuti appena, ma dopo 10 è meglio fare la prova stuzzicadenti. Se viene fuori asciutto, vanno sfornati, se viene fuori ancora umido, occorre proseguire la cottura per un altro paio di minuti.

Buon appetito!

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su