Leggendo Ora
Torta gelato: golosissima e senza gelatiera

Torta gelato: golosissima e senza gelatiera

Torta gelato: indescrivibilmente golosa, decisamente peccaminosa. Imperdibile!

Quando sformerete questa meravigliosa torta gelato non crederete ai vostri occhi. Ricoperta da una croccante e invitante ganache al cioccolato si svelerà una nuvola di morbidissima panna aromatizzata alla vaniglia che vi conquisterà. E i cucchiai di grandi e piccini affonderanno senza sosta nella sua incredibile bontà. Smetteranno solo quando, satolli da cotanta delizia, decideranno di dedicarvi uno scrosciante applauso per tributarvi il giusto merito.

Ora, è vero, tutto ciò suona forse eccessivamente poetico e teatrale, ma vi possiamo assicurare che questo dessert farà faville in famiglia e con gli amici.

Meglio di tante parole, restano comunque i fatti, allora mettetevi al lavoro. Non perdiamo altro tempo, abbiamo un appuntamento con un peccato di gola davvero imperdibile!

Pubblicità

Torta gelato: indescrivibilmente golosa, decisamente peccaminosa. Imperdibile!

Torta gelato: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • per la ganache:
    • 250 g di cioccolato fondente
    • panna da cucina – 17% di grassi 200 g
  • per il gelato:
    • latte condensato 395 g
    • 3 tuorli d’uovo
    • panna da cucina – 17% di contenuto di grassi 400 g
    • panna montata fredda 300 ml
    • estratto di vaniglia 7 ml

Versate il latte condensato in una casseruola alta e capiente, unite i tuorli e l’essenza alla vaniglia. Amalgamate con una spatola. Quando il composto risulta ben legato, mettete il tegame sul fornello a fiamma dolce, quindi unite la panna da cucina (400 g) e fate addensare. Spegnete il gas e lasciate raffreddare.

Nel mentre, preparate la ganache.

In un altro tegame, pulito, mettete il cioccolato e la panna da cucina (200 ml), mescolate con una spatola e fate fondere il composto a fiamma dolce. Quando ottenete una crema liscia e soda, versatela sul fondo di una tortiera da ciambella del diametro di 23 centimetri circa.

Riponetela in frigorifero a rassodare per mezz’ora.

In una ciotola, montate la panna (300 ml) a neve fermissima con le fruste elettriche, poi unite la preparazione a base di latte condensato, ormai fredda e proseguite a lavorare il tutto con lo sbattitore. Quando il composto risulta ben amalgamato, versatelo nello stampo, sopra al cioccolato, livellate la superficie, richiudete con un foglio di carta stagnola e riponete in freezer per 8 ore almeno, meglio per una notte intera.

Pubblicità

Al momento di sformarla, versate in una ciotola che contenga l’intera tortiera due dita di acqua bollente, poi sistemate lo stampo al suo interno per ammorbidire la ganache. Lasciatelo per un minuto al massimo, quindi sformate la vostra torta gelato e portatela in tavola.

Tutto chiaro? Se così non fosse guardate il video!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
4
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su