Leggendo Ora
Torta fredda al caffè in pasta sfoglia: buona, economica e veloce!
Pubblicità

Torta fredda al caffè in pasta sfoglia: buona, economica e veloce!

Torta fredda al caffè in pasta sfoglia: buona, economica e veloce!

Con solo due rotoli di pasta sfoglia già pronta si può preparare una torta magnifica. Non ci credi? La ricetta che segue ti convincerà che invece è possibilissimo.

Si tratta di una torta super cremosa al sapore di nocciole, caffè e mascarpone.

Pubblicità

Torta fredda al caffè in pasta sfoglia: buona, economica e veloce!

Gli ingredienti

Per la base

Per la base ci occorrono:

zucchero
due rotoli di pasta sfoglia
latte

Si srotola un foglio di pasta sfoglia e lo si taglia in modo da ricavarne un cerchio dal diametro di una venticinquina di centimetri.

A quel punto dividiamo il cerchio in dodici spicchi per poi adagiarlo, insieme alla sua carta da forno, su una teglia. Mettiamo la sfoglia in forno statico preriscaldato a 200 gradi per dieci minuti. Una volta che la sfoglia è cotta, la sforniamo e la mettiamo da parte.

Ora ci dedichiamo all’altra sfoglia rimasta.

Anche in questo caso dobbiamo ottenere un disco del diametro di un 25 centimetri, che poi bucherelliamo coi rebbi di una forchetta. Quindi spennelliamo la pasta con il latte e ci versiamo sopra dello zucchero. A questo punto passiamo il tutto in una teglia e mettiamo in forno statico a 200 gradi per dodici minuti.

Pubblicità

Passati i 12 minuti, mettiamo da parte e ci dedichiamo alla crema.

Crema e assemblaggio del dolce

Ci servono:

400 gr di panna liquida zuccherata
una tazzina di caffè
200 gr di mascarpone
due cucchiai di crema di nocciole

Mettiamo il mascarpone in una ciotola capiente. Versiamo il caffè e lavoriamo gli ingredienti con uno frullino elettrico. Continuando a lavorare di frullino, versiamo a filo la panna liquida. Dopodiché, ottenuto un composto dalla giusta consistenza e omogeneità, aggiungiamo la crema di nocciole e amalgamiamo tutto quanto con movimenti delicati.

A questo punto mettiamo su un piatto la pasta sfoglia tonda e ci stendiamo sopra la crema che abbiamo appena preparato. Livelliamo per bene, lasciando un po’ di crema per dopo.

Adesso adagiamo gli spicchi di sfoglia sulla crema. Occorre aggiungere in corrispondenza di ogni spicchio una piccola noce di crema che tenga lo tenga fermo.

Sistemati tutti gli spicchi sul dolce, lo mettiamo in frigo per un’ora.

Pubblicità

Trascorsa l’ora, recuperiamo il dolce e lo spolveriamo con dello zucchero a velo. Quindi al centro della torta deponiamo un cucchiaino di crema di nocciole come guarnizione.

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
6
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su