Leggendo Ora
Torta di mele bavarese, con scaglie di mandorle: una bontà indescrivibile!
Pubblicità

Torta di mele bavarese, con scaglie di mandorle: una bontà indescrivibile!

Torta di mele bavarese, con scaglie di mandorle: una bontà indescrivibile!

La torta di mele bavarese è una sorta di cheesecake, cotta al forno e lasciata riposare per almeno 3 ore in frigorifero una volta pronta. Ma ciò che stupisce, conquista e rapisce è quell’alternarsi di consistenze diverse così ben amalgamate tra loro: una base friabile, un ripieno morbido e una crosticina che scricchiola tra i denti per la presenza delle mandorle tostate.

Descrivere bene questa meraviglia non è possibile, nulla di quanto potete leggere sarà in grado di raccontare la poetica di questo dolce.

Semplicissima da realizzare, stupirà amici e parenti con la sua scioglievolezza!

Pubblicità

Procuratevi quindi:

  • per la base:
    • zucchero, 65 g
    • burro a temperatura ambiente, 70 g
    • farina, 130 g
    • vanillina, 1/3 di bustina
  • farcitura:
    • uovo, 1
    • zucchero, 65 g
    • formaggio fresco cremoso, 250 g
    • vanillina, 1/3 di bustina
  • per le mele:
    • mele, 4
    • zucchero, 65 g
    • lamelle di mandorle, q.b.
    • cannella, ½ cucchiaino

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

Torta di mele bavarese, con scaglie di mandorle: una bontà indescrivibile!

Torta di mele bavarese: la preparazione

Preriscaldate il forno a 230°. Foderate una tortiera da 22 centimetri di diametro con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire bene al fondo e ai bordi.

Lavorate burro e zucchero a crema con le fruste elettriche a velocità media, incorporate ora la vanillina e la farina, amalgamate con cura per realizzare un panetto liscio e compatto. Stendetelo con il mattarello per ottenere un disco spesso circa 1 centimetro. Sistematelo nello stampo, ricopritelo con la pellicola alimentare e riponetelo in freezer per pochi minuti, in questo modo lo rassoderete alla perfezione.

A parte, in una ciotola, mescolate zucchero e formaggio, sempre servendovi dello sbattitore. Unite quindi la vanillina e l’uovo e fateli assorbire, riprendete la base dal congelatore e farcitela con la crema appena ottenuta.

Lavate le mele, sbucciatele e levate loro il torsolo; tagliatele a fettine sottili, quindi inseritele in un recipiente e cospargetele con lo zucchero e la cannella. Uniformate bene e trasferite nella tortiera. Distribuite le mandorle a lamella sulla superficie e infornate per una decina di minuti, quindi abbassate la temperatura a 200° e proseguite la cottura per altri 30 minuti.

Pubblicità

Sforante e lasciate raffreddare la vostra torta a temperatura ambiente senza sformarla. Quindi trasferitela in frigorifero per 3 ore almeno.

Ora assaporatela!

È uno spettacolo!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su