Leggendo Ora
Torta di carote e mandorle: umida e golosissima, più buona che in pasticceria!
Pubblicità

Torta di carote e mandorle: umida e golosissima, più buona che in pasticceria!

Torta di carote e mandorle: umida e golosissima, più buona che in pasticceria!

Avete presente la classica torta di carote americana, golosa e invitante? Questa a base di farina di mandorle la supera di gran lunga! Delicata, soffice, umida e golosa, si prepara in 10 minuti appena, ma richiede una cottura di almeno 40 minuti per poter raggiungere la consistenza desiderata.

Servitevi di uno stampo a cerniera piuttosto piccolo, di 20 centimetri di diametro al massimo, per un risultato senza pari. Perfetta a merenda o a colazione, per ricaricare le energie senza appesantire, è totalmente priva di lattosio: niente burro, niente panna, niente latte. Solo uova e carote! Se avete problemi di celiachia in famiglia, vi basterà sostituire la farina con altrettanto peso di farina di mandorle

Porterete in tavola una carrot cake in versione mediterranea, ricca di proprietà benefiche, sana, genuina e leggera. Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

Pubblicità

Torta di carote e mandorle: umida e golosissima, più buona che in pasticceria!

Torta di carote e mandorle: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • 300 g carote, grattugiate
  • 50 grammi di farina per dolci
  • 190 g farina di mandorle
  • 3 uova
  • 170 g zucchero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 8 grammi di lievito per dolci
  • la scorza grattugiata di mezzo limone
  • zucchero a velo per guarnire

Preriscaldate il forno a 180°. Ungete e infarinate uno stampo a cerniera da 20 centimetri di diametro, poi capovolgetelo sul lavello per eliminare l’eccesso. Oppure foderatelo con la carta apposita, bagnata e strizzata per farla aderire perfettamente al fondo e ai bordi.

Lavate e asciugate le carote, poi mondatele e grattugiatele a julienne. Sistematele in una ciotola ben capiente, unite lo zucchero semolato, la farina di mandorle, amalgamate con cura, quindi introducete un uovo alla volta e incorporatelo per bene, senza smettere di mescolare.

Ora aggiungete la vaniglia, la scorza grattugiata del limone e qualche goccia di essenza, poi setacciate la farina e il lievito direttamente sul composto e impastate per ottenere una consistenza ben omogenea.

Trasferite il tutto nella tortiera e infornate per 45/50 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di estrarre il dolce e sfornatelo solo quando risulta completamente asciutto.

Lasciate raffreddare del tutto prima di sformare e decorare la vostra torta di carote e mandorle con lo zucchero a velo!

Pubblicità

È una meraviglia!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su