Leggendo Ora
Torta con cioccolato fondente e amaretti: golosissima e morbida!
Pubblicità

Torta con cioccolato fondente e amaretti: golosissima e morbida!

Torta con cioccolato fondente e amaretti: morbida e golosa!

Il dolce che ti proponiamo oggi è morbido e profumato. Se ti piacciono gli amaretti, è proprio la torta che fa per te. Ad aumentare la sua golosità, nell’impasto ci sono anche pezzettini di cioccolato amaro.

Torta agli amaretti con cioccolato fondente: morbida e golosa!

Pubblicità

 

È un dolce che va benissimo per la colazione del mattino, ma può “funzionare” benissimo anche per il dopo pranzo o la merenda dei bambini.

Vediamo come di prepara.

Torta con cioccolato fondente e amaretti: morbida e golosa!

Gli ingredienti

Gli ingredienti che ti servono sono questi: quattro uova; due etti di zucchero semolato; la stessa quantità di farina doppio zero; 200 grammi di burro; 200 grammi di amaretti; 100 grammi di cioccolato fondente; una dose di lievito vanigliato; un bicchiere di latte; sale q.b.

La preparazione

Prepara due ciotole. Rompi le uova una per volta separando i rossi dalle chiare. I tuorli li sbatti con lo zucchero fino a che non acquistano la consistenza di una spuma. A questo punto metti il burro a sciogliersi in un pentolino, a fiamma bassissima.

Poi prendi gli amaretti e li sbricioli servendoti di un mixer da cucina. Quando sono ridotti in polvere, li aggiungi ai tuorli. Fatto questo, versi il lievito nel bicchiere di latte.

Pubblicità

Dopo aver atteso qualche minuto, passi la farina al setaccio e la aggreghi all’impasto un poco alla volta, mescolando il tutto con molta cura.

Unisci anche il burro raffreddato e il lievito sciolto nel latte: impasta per bene tutti gli ingredienti. Nella boule in cui hai versato le chiare aggiungi un pizzichino di sale e monta il tutto a neve ferma (se sollevi la frusta, il composto deve rimanere attaccato).

Gli albumi vanno uniti al composto di cui sopra con una spatola e questa va mossa in senso rotatorio e dal basso verso l’alto, in modo che l’impasto prenda aria e non si smonti.

A questo punto si aggiunge il cioccolato fondente, che avrai tritato un po’ alla grossa in precedenza con un coltello.

Dopodiché prendi una teglia da circa 25 centimetri di diametro, la imburri, la infarini e poi ci versi il composto, livellando bene con una spatola.

Infine passi tutto nel forno: a 180 gradi per una cinquantina di minuti. Per vedere se la torta è cotta, si può fare la classica prova-stuzzicadenti: se quando lo tiri fuori è asciutto e pulito, il dolce è cotto.

Buon appetito!

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
7
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su