Leggendo Ora
Tisana sgonfia pancia: prendine una tazza al giorno, brucia i grassi e abbassa colesterolo e pressione alta
Pubblicità

Tisana sgonfia pancia: prendine una tazza al giorno, brucia i grassi e abbassa colesterolo e pressione alta

La tisana che sgonfia la pancia: una tazza al giorno per bruciare i grassi!

Il timo è una pianta aromatica dall’odore molto particolare e distintivo. Il suo suo nella medicina tradizionale risale addirittura all’antichità, come pure antichissimo, ovviamente, è il suo uso in cucina come spezia aromatica.

Qui prenderemo in considerazione le proprietà in senso lato “medicinali” di questa pianta e ti diremo di come unna infusione, un tè, fatto con questa pianta possa aiutare a perdere peso in modo del tutto naturale.

Pubblicità

Il timo ha proprietà digestive e diuretiche, che come sappiamo sono ottime quando si tratta di riuscire a perdere peso e a sgonfiare la pancia. Qui di seguito ti spieghiamo come preparare l’infuso di timo per dimagrire.

La tisana che sgonfia la pancia: una tazza al giorno per bruciare i grassi!

Infuso al timo: sgonfia la pancia e regola colesterolo  pressione

Grazie al suo contenuto in timolo e altre sostanze bioattive, si ritiene che questa pianta odorosa possegga interessanti benefici per la nostra salute. Stando a quanto pubblicato su Phytotherapy Research, questa pianta ha un’ampia gamma di possibilità terapeutiche sia nell’industria farmaceutica che in quella dei cosmetici e alimentare. In generale si sa che il timo possiede proprietà antimicrobiche, antiossidanti, antinfiammatorie e antispasmodiche.

1. Ha attività antimicrobica

Secondo una ricerca pubblicata sull’International Journal of Molecular Sciences, il timo può svolgere un’efficace attività antimicrobica. Questo grazie al suo principio attivo, il timolo, che mostra effetti sia  contro i batteri Gram-positivi che Gram-negativi.

Se per esempio si soffre di afte o piaghe nella bocca, bere un infuso di timo caldo o freddo può diminuire l’infiammazione e disinfettare l’area.

2. Aiuta la salute respiratoria

Secondo questo studio pubblicato su Avicenna Journal of Phytomedicine, il timo aiuterebbe a diminuire l’infiammazione delle vie aeree che è associata a condizioni come l’asma.

Ma si può anche adoperare in caso di raffreddore, bronchite e laringite, per attenuare i sintomi. Ovviamente occorre sempre tenere presente che il timo non può sostituire i medicinali, ma solo alleviare in qualche misura i sintomi.

Pubblicità

3. Potrebbe prevenire l’invecchiamento precoce

Grazie alla quantità di antiossidanti che contiene, il timo, e soprattutto un tè al timo, si ritiene possa mitigare  gli effetti negativi dei radicali liberi e quindi prevenire l’invecchiamento precoce dell’organismo.

Va pure ricordato che secondo il Journal of Cellular and Molecular Medicine potrebbe aiutare contro il foto-invecchiamento della pelle.

Preparare il tè al timo

Gli ingredienti

Ci servono:

Foglie di timo (10 grammi)
una tazza d’acqua
miele (30 millilitri)
mezzo limone

La preparazione

Per prima cosa si mette l’acqua a scaldare sul fuoco. Quando arriva a bollore si versa il timo e si fa andare per un quarto d’ora.

Si lascia riposare per una decina di minuti, si filtra., si aggiunge un cucchiaino di miele, ci si spreme un po’ di succo di limone e poi si beve ben caldo.

Pubblicità

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
1
Felice
4
Incerto
4
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su