Leggendo Ora
Tartufini al profumo di arancia: senza cottura, buonissimi!
Pubblicità

Tartufini al profumo di arancia: senza cottura, buonissimi!

Tartufini al profumo di arancia: senza cottura, buonissimi!

Amate gli agrumi e volete stupire i vostri ospiti con un dessert super gustoso e super profumato? Ecco la ricetta per preparare dei buonissimi dolcetti all’arancia, non richiederanno la cottura.

Pubblicità

Tartufini al profumo di arancia. Ingredienti:

Per creare i pasticcini con l’arancia, vi serviranno:

  • 236 grammi di cioccolato bianco in scaglie
  • 118 di zucchero a velo
  • 59 grammi di burro
  • 45 grammi di panna per fare i dolci
  • 7,5 ml di estratto di arancia
  • 2 gocce di colorante alimentare di colore arancio (opzionale)
  • La scorza grattugiata di un’arancia biologica.

L’impasto

Inserire dentro una pentola la buccia grattugiata dell’arancia con il burro tagliato a tocchetti e fare sciogliere il tutto a fiamma bassa.  Versare la panna e proseguire la cottura per qualche altro minuto.

Togliere la pentola dal fuoco. In una bacinella resistente alle alte temperature, inserire il cioccolato bianco e sistemare sopra di essa un setaccio. Trasferire il composto profumato all’arancia nella bacinella con il cioccolato, filtrandolo attraverso il setaccio ed amalgamare il tutto accuratamente.

Tempo di riposo

Aspettare che l’impasto sia freddo, prima di riporlo, coperto con un pezzo di pellicola trasparente da cucina in frigorifero . Lasciare rassodare il tutto per due ore circa.

Creare i dolcetti

Sistemare metà dello zucchero a velo in una fondina e lasciare l’altra parte per la decorazione finale. Togliere la ciotola dal frigorifero, eliminare la pellicola e prelevare con l’aiuto di un cucchiaio una parte del composto.

Arrotolare l’impasto tra le mani, formando una sfera. Avvolgere la sfera completamente nello zucchero a velo e ripetere questi passaggi fino a terminare l’impasto. Ricoprire tutte le vostre palline con il resto dello zucchero a velo e riporle nel freezer per una ventina di minuti.

Servire in tavola

Al momento di servire in tavola i vostri dolcetti all’arancia, non vi resta che sistemarli sopra un piatto da portata. Se non li consumate subito, viene consigliato di tenerli nel frigorifero .

Pubblicità

Consigli utili

Se desiderate che i vostri dolcetti siano di un bel colore acceso, potete aggiungere all’impasto qualche goccia di colorante alimentare.

Potete sostituire l’arancia con il limone e il cioccolato al latte lo potrete cambiare con quello fondente. Per decorare le vostre palline, al posto dello zucchero a velo, potete usare delle palline di zucchero colorate o del cocco grattugiato.

Buona preparazione a tutti!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su