Leggendo Ora
Solo 4 mele e uvetta per delle ciambelline soffici con solo 150 kcal!
Pubblicità

Solo 4 mele e uvetta per delle ciambelline soffici con solo 150 kcal!

Un impasto genuino dentro cui tuffare solo 4 mele e uvetta a volontà… et voilà le ciambelline soffici sono servite. Apportano meno di 150 calorie, ma vi assicurano una colazione sana ed energetica, una merenda ritemprante un dessert leggero e consolatorio con tutta la dolcezza della frutta e senza burro!

Con questa ricetta, facilissima da realizzare, potrete infornare dolcetti soffici e golosi che piaceranno proprio a tutti in famiglia, grandi e piccini!

Pronte a conoscere tutti i particolari? Via!

Pubblicità

solo 4 mele

Solo 4 mele e uvetta: ecco la ricetta delle ciambelline soffici!

Per questi dolcetti, procuratevi:

  • farina tipo 00, 250 g
  • acqua, 300 ml
  • olio, 70 ml
  • yogurt bianco, 50 g
  • uova, 4
  • mele, 4
  • sale, 1 presa
  • limone bio, 1 solo il succo
  • vaniglia, q.b.
  • uva passa, q.b.

Accendete il forno a 180°. Foderate la leccarda con la carta apposita, bagnatela e strizzatela bene prima per farla aderire perfettamente al fondo e ai bordi.

Lavate le mele, asciugatele bene e sbucciatele. Levate il torsolo e tagliatele a dadini piccoli, quindi inseritele in un recipiente e irroratele con il succo di limone perché non anneriscano. Mettetele da parte e preparate l’impasto.

In una ciotola, setacciate la farina con un colino a maglie strette; tenete a portata di mano.

In un pentolino mettete l’acqua, il sale, l’olio e lo yogurt. Ponete sul fornello, accendete il gas e fate riscaldare. Prima di raggiungere il bollore, versate la farina e mescolate energicamente con un cucchiaio di legno. Quando avrete ottenuto un impasto gommoso e liscio, staccatelo dalla pentola e lasciatelo raffreddare del tutto.

Inseritelo in un contenitore capiente e aggiungete le uova, la vaniglia, le mele e l’uva passa. Amalgamate perfettamente tutti gli ingredienti e trasferiteli in una sacca da pasticcere con la bocchetta larga.

Pubblicità

Formate delle ciambelline direttamente sulla placca. Cercate di realizzarle il più simile possibile l’una all’altra perché possano godere di una cottura omogenea. E badate a non posizionarle troppo vicine. Infornate per 25 minuti circa. Estraete e lasciatele intiepidire… Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
7
Felice
4
Incerto
7
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su