Leggendo Ora
Semifreddo alla nutella senza gelatiera: pronto in 10 minuti!
Pubblicità

Semifreddo alla nutella senza gelatiera: pronto in 10 minuti!

Un semifreddo senza gelatiera è quanto di buono e goloso si possa presentare a fine pasto, se alla nutella poi, nessuno potrà resistere.

In 10 minuti appena preparerete un dessert delizioso, una coccola delicata che farà la gioia di grandi e piccini. Offritela ai vostri cari e agli ospiti, se ne innamoreranno al primo assaggio.

Solo 3 ingredienti, tutti di facile reperibilità, da amalgamare perfettamente tra loro con l’aiuto delle fruste elettriche per una ottenere consistenza davvero particolare: freddo e cremoso come un gelato ma assai più morbido e compatto al contempo. Regalerete così vibrazioni ineguagliabili alle papille dei vostri commensali; descriverlo è impossibile, bisogna assaporarlo.

Pubblicità

Pronte a scoprire come procedere? Iniziamo!

semifreddo senza gelatiera

Semifreddo senza gelatiera: ingredienti e preparazione

Questa ricetta prevede l’uso della panna montata. Per una riuscita ottimale, densa e corposa, vi consigliamo di riporre una ciotola in metallo o in vetro, le fruste elettriche se estraibili e la panna nel reparto più freddo del frigorifero, un’ora prima di iniziare la preparazione. In questo modo, otterrete in un baleno un risultato soffice e spumoso.

Le quantità indicate sono ideali per uno stampo da 20 centimetri di diametro, profondo 10 centimetri, o uno rettangolare 30×10, oppure ancora per 12 monoporzioni. Foderate sempre con il cellophane per sformarlo con facilità una volta pronto. Altrimenti servitevi di teglie in silicone.

Procuratevi:

  • latte condensato, 170 g (preparatelo voi, cliccate qui)
  • nutella, 250 g
  • panna da montare, 400 g.

Versate latte condensato e nutella in un recipiente e lavorateli a crema. A parte montate la panna a neve fermissima, quindi, unitela alla crema di nocciole mescolando delicatamente con la spatola. Compite movimenti lenti dal basso verso l’alto per non comprometterne la consistenza densa e spumosa. Trasferite il composto nello stampo prescelto, e riponete nel freezer per 4 ore almeno.

Sformatelo e servitelo, guarnito da panna montata, glassa di cioccolato, granella di nocciole, frutta fresca e tutto ciò che più amate abbinare al sapore avvolgente della nutella.

Pubblicità

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
10
Felice
2
Incerto
3
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su