Leggendo Ora
Scopri il flan, il dolce parigino super cremoso. Soltanto 160 calorie!
Pubblicità

Scopri il flan, il dolce parigino super cremoso. Soltanto 160 calorie!

Scopri il flan, il dolce parigino super cremoso. Solo 160 calorie!

La cucina non può che essere il luogo della scoperta e nei limiti del ragionevole anche della sperimentazione.

Pubblicità

Se ogni tanto non si prova qualcosa di nuovo, che gusto c’è?

Per esempio il dolce morbidissimo e raffinato che ti proponiamo oggi. Si tratta del flan parisien, un dessert classico della pasticceria francese.

Si fa con una base di pasta brisée e si completa con una farcia delicatissima e quasi impalpabile che somiglia parecchio a un budino alla vaniglia.

Vediamo la ricetta (il procedimento è lunghino, ma ne vale la pena).

 

Scopri il flan, il dolce parigino super cremoso. Solo 160 calorie!

Gli ingredienti

Per circa dodici porzioni ci vogliono: 125 grammi di farina; 60 grammi di burro; 30 millilitri di acqua ghiacciata; sale quanto basta.

Per la crema, in particolare: un litro di latte intero; 90 grammi di amido di mais (maizena); 35 grammi di stevia oppure 70 grammi di zucchero semolato; quattro uova; una bustina di vanillina; una noce di burro molto freddo e tagliato a dadini.

Pubblicità

La preparazione

Si comincia con la classica fontana di farina sopra la spianatoia: nella fontana vanno messi il sale e il burro, dopodiché si prende a lavorare con le mani dopo avere versato dell’acqua a filo, un po’ alla volta.

Quando l’impasto raggiunge la consistenza di un panetto abbastanza sodo ed elastico, si sigilla con della pellicola per alimenti e si mette in frigo a riposare per non meno di un’ora.

Frattanto si accende il forno, impostando la temperatura di 200 gradi. Poi si prende uno stampo per torte del diametro di circa 20 centimetri e si fodera con della carta forno bagnata e strizzata.

A questo punto si versano latte e vanillina in un pentolino, si accende il fornello e si fa bollire. Nel frattempo avrete anche rotto le uova in una boule e dopo averle dolcificate con la stevia le montate lavorando di frusta elettrica.

Quando diventano chiare e spumose, si unisce un po’ alla volta la maizena (amido di mais) e poi anche il latte ben caldo.

Adesso ci si rivolge di nuovo al pentolino sul fuoco e si amalgama il tutto con un cucchiaio di legno fino a che la crema non risulta vellutata e densa al punto giusto, poi si unisce il burro, si dà un’altra girata e si lascia intiepidire.

Adesso si sparge della farina sulla spianatoia e ci si stende sopra la brisée col mattarello fino a uno spessore di più o meno un centimetro. A quel punto si adagia sul fondo della tortiera e si bucherella con una forchetta.

Pubblicità

Quindi ci si versa sopra la crema preparata nel pentolino, livellando bene la superficie, e poi si mette tutto in forno per mezzora, a 200 gradi.

Quando il flan è pronto, si fa riposare a forno spento per un cinque minuti, dopodiché si fa freddare per almeno tre ore a temperatura ambiente.

Buon appetito!

Tempo di preparazione: venti minuti
Tempo di riposo in frigorifero: un’ora
Tempo di cottura: 20 minuti
Tempo di riposo a temperatura ambiente: 3 ore
Tempo totale: 4 ore e 40 minuti
Porzioni: 12
Calorie: 160 a fetta

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su