Leggendo Ora
Scopri come preparo le Polpette di miglio | Sono sane e buonissime | Meno di 150 calorie!
Pubblicità

Scopri come preparo le Polpette di miglio | Sono sane e buonissime | Meno di 150 calorie!

Se cercate un antipasto finger food leggero e sfizioso per queste feste, provate le polpette di miglio! 

Si tratta di un cereale antico che apporta notevoli benefici alla salute, ricco com’è di vitamine e sali minerali. Si presta perfettamente alla realizzazione di zuppe e crocchette, garantendo oltre alla buona resa, un piatto gluten free adatto veramente a tutti. Grandi e piccini impazziranno per questi bocconcini dalla consistenza morbida e dalla crosticina friabile. Andranno letteralmente a ruba! Ma le buone notizie non finiscono qui! Potrete consumarle a cuor leggero perché apportano meno di 150 calorie a porzione.

Che aspettate ancora? Procuratevi:

Pubblicità
  • acqua, 550 ml
  • miglio decorticato, 200 g
  • fave, 150 g
  • zucchine, 100 g
  • carote, 100 g
  • melanzane, 100 g
  • scalogno, 15 g
  • pangrattato, 50 g
  • olio extravergine d’oliva, 35 ml
  • prezzemolo, q.b.
  • curcuma in polvere, 1 pizzico
  • sale fino, 1 presa
  • aglio, 1 spicchio.

Pronte a scoprire la ricetta? Via!

Polpette di miglio

 

Polpette di miglio: ingredienti e preparazione

Cominciate dalla preparazione del miglio: sciacquatelo sotto l’acqua fredda e scolatelo.

In una padella antiaderente scaldate l’olio, non appena lo vedrete sfrigolare, versate il miglio. Fatelo tostare e aggiungete l’acqua calda a filo. Aggiustate il sale e cuocete per 25 minuti circa, quindi trasferitelo in un recipiente e lasciatelo raffreddare.

Nel mentre, tagliate a cubetti a carota, la melanzana e la zucchina, tritate lo scalogno e mettetelo a soffriggere in una pentola con un cucchiaio d’olio. Unite le altre verdure e fatele appassire per 20 minuti, sfumando con un mestolo di acqua calda. Aggiungete il sale. Quindi spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

Preriscaldate il forno a 160°, foderate la leccarda con la carta apposita.

Pubblicità

Nel frattempo, sgranate le fave e sbollentatele per 15 minuti circa. Trasferitele, poi, nel robot da cucina con l’olio, il sale e frullate fino ad ottenere una crema. Inserite ora anche il miglio, le verdure, l’aglio, la curcuma, il prezzemolo tritato e un po’ di pangrattato: otterrete così l’impasto perfetto per le vostre polpette.

Prelevatene poco alla volta e modellatele. Conferite loro una forma tondeggiante, ma leggermente schiacciata e cercate di realizzarle tutte più o meno uguali per garantivi una cottura uniforme.

Disponetele sulla leccarda ben distanziate tra di loro, ungetele leggermente con un filo d’olio: servitevi di un pennello apposito per non esagerare! Infornate per 15 minuti circa. Giratele a metà cottura per una doratura perfetta su ambo i lati. Sfornate e lasciate intiepidire leggermente! Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
3
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su