Leggendo Ora
Sbriciolata ricotta e cioccolata: facile, veloce e dal gusto irresistibile!
Pubblicità

Sbriciolata ricotta e cioccolata: facile, veloce e dal gusto irresistibile!

La sbriciolata è un modo alternativo di gustare la frolla. Abbinata a ricotta e cioccolata crea un dolce per molti irresistibile!

sbriciolata ricotta e cioccolata

Come si intuisce dalla parola stessa, questo dolce si può considerare una crostata ma, appunto sbriciolata.

Pubblicità

La differenza sta nella sensazione gustativa all’assaggio.

Invece di sentire la compattezza della frolla, si avverte una concentrazione diversa di essa nelle varie “briciole” che la compongono.

I più golosi potranno apprezzare la variante alla nutella invece che al cioccolato ma noi abbiamo preferito il classico cioccolato al latte.

Ecco come si prepara.

Sbriciolata ricotta e cioccolata, la ricetta

Ingredienti per il ripieno e preparazione:

Ricotta di mucca, 500 g;

Cioccolato al latte, 300 g;

Zucchero a velo, 80 g o più, in base alle personali preferenze di dolcezza.

Pubblicità

Dovete semplicemente unire in una ciotola ricotta e zucchero, mescolando per incorporare bene, quindi tenete da parte in frigo.

Lo zucchero a velo e non il semolato, proprio per favorire un composto ben liscio. Per la quantità, suggeriamo 80 g ma, chiaramente, se vi piace più dolce aumentate la dose o diminuite se viceversa.

Il cioccolato scioglietelo a bagnomaria.

Ingredienti frolla e preparazione:

Farina 00, 600 g;

Uova, 2;

Burro (a tocchetti), 200 g;

Zucchero, 200 g;

Pubblicità

Lievito per dolci, 1 bustina.

In una ciotola versate la farina, lo zucchero e quindi il lievito. Mescolate e aggiungete il burro a tocchetti. Incorporato il burro, unite le uova e impastate fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Avvolgete il panetto in pellicola da cucina e lasciate riposare in frigo per minimo 15 minuti.

Composizione sbriciolata:

Preriscaldate il forno a 180°.

Tirate fuori il panetto dal frigo e dividetelo in due: una parte per la base ed una un po’ più grande per la copertura (una parte di essa vi servirà per i bordi).

Usate la carta forno per ricoprire la teglia (diametro di 24 cm), quindi sbriciolate la parte predisposta per la base fino a occuparla tutta.

Stendete la ricotta precedentemente preparata ma lasciate 2 oppure 3 cm dalle pareti della teglia. Quello spazio andrà riempito con altra sbriciolata.

Pubblicità

E’ il momento della cioccolata sciolta a bagnomaria: distribuitela sulla ricotta, a creare uno strato.

A questo punto create la copertura, sbriciolando con le mani il secondo pezzo di panetto sulla cioccolata. Riempite quindi lo spazio che avete lasciato prima dalle pareti.

Infornate a 180° per 30/35 minuti (ogni forno è differente, quindi trascorsi 25 minuti iniziate a controllare la cottura e regolatevi di conseguenza).

Trascorso il tempo necessario alla cottura, tirate fuori dal forno e lasciate raffreddare.

Quando sarà fredda, godetevi la vostra sbriciolata con ricotta e cioccolata!

Suggerimento:

per abbreviare i tempi, sbriciolate direttamente nella teglia su carta forno metà del panetto. Versate la ricotta lasciando i 2 o 3 cm dalle pareti e mettete in frigo per almeno 30 minuti.

Avvolgete in pellicola da cucina l’altra metà del panetto e mettete sempre in frigo.

Pubblicità

 

 

 

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su