Leggendo Ora
Sbriciolata di patate e zucchine: la ricetta leggera e golosa con solo 190 calorie!
Pubblicità

Sbriciolata di patate e zucchine: la ricetta leggera e golosa con solo 190 calorie!

Sbriciolata di patate e zucchine: la ricetta leggera e golosa con solo 190 calorie!

Leggera e con pochi grassi, questa sbriciolata con le patate e le zucchine è un piatto semplice, ma di grande soddisfazione.

Vediamo come si prepara.

Pubblicità

Sbriciolata di patate e zucchine: la ricetta leggera e golosa con solo 190 calorie!

Gli ingredienti

Ci servono:

400 gr di patate lesse + 1 patata piccola lessa da tenere da parte (opzionale)
100 gr di farina per tutti gli usi
1 uovo
2 zucchine medie
150 gr di prosciutto
150 gr di scamorza
30 gr di parmigiano più 2 cucchiai
olio extravergine d’oliva q.b.
sale e pepe.
pangrattato q.b.

La preparazione

Come prima cosa si lavano le patate e poi si lessano. Quindi sbucciamo le zucchine e poi le grattugiamo, poi le lasciamo per circa un’ora in uno scolapasta dopo averle salate, così spurgheranno la loro acqua di vegetazione. Poi le strizziamo ben bene e diamo inizio alla ricetta.

Schiacciamo le patate in un boule grande, quindi aggiungiamo l’uovo e il parmigiano, aggiustiamo di sale e pepe e prendiamo a impastare. Appena abbiamo incorporato prendiamo ad aggiungere la farina un po’ alla volta. Dopo che l’impasto raggiunge una consistenza abbastanza compatta e uniforme, lo mettiamo un attimo da parte.

In un’altra ciotola mettiamo le zucchine strizzate e le insaporiamo con un giro d’olio e un po’ di sale e pepe. Ora prendiamo una teglia, la ungiamo e la spolveriamo con del pan grattato.

A questo punto ci adagiamo sopra un primo strato dell’impasto di patate sul quale poi appoggiamo a loro volta tre fette di provola e un paio di prosciutto.

Pubblicità

Ora è la volta delle zucchine grattugiate, che compattiamo per bene. Quindi realizziamo un ultimo strato di prosciutto e provola sul cui andremo a sbriciolare il resto dell’impasto con le patate.

Ora spolveriamo un po’ di pangrattato, un po’ di parmigiano e bagniamo con un filo di olio extravergine.

Ora non rimane che mettere in forno a 200 gradi per circa venti minuti; passati i 20 minuti, ci vorrano poi altri 5 minuti sotto al grill.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della
Nutrizione Umana.

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su