Leggendo Ora
Sbriciolata di frolla con crema allo yogurt: una delizia irresistibile!
Pubblicità

Sbriciolata di frolla con crema allo yogurt: una delizia irresistibile!

La sbriciolata di frolla è una variante della classica crostata. Quella che vi proponiamo è ripiena di golosissima crema di yogurt.

Ai più golosi, suggeriamo di aggiungervi delle gocce di cioccolato, magari bianco!

sbriciolata di frolla allo yogurt

Pubblicità

Ecco come prepararla.

Sbriciolata di frolla con crema di yogurt, la ricetta

Ingredienti di base:

  • Pasta frolla;
  • Crema allo yogurt;
  • Zucchero a velo.

Per la frolla (stampo da 22/24 cm diametro):

  • Farina 00, 500 g;
  • Burro (a tocchetti), 200 g;
  • Uova, 2 di media grandezza (se piccole 3);
  • Zucchero, 200 g;
  • Scorza grattugiata di 1 limone (senza il bianco);
  • Lievito in polvere per dolci, 1 cucchiaino raso;
  • Un pizzico di sale;

In una ciotola versate la farina con lo zucchero, mescolate. Aggiungete il resto degli ingredienti: il cucchiaino raso di lievito, il burro, le uova, il pizzico di sale, la scorza di limone grattugiata e l’aroma di vaniglia.

Impastate formando un panetto, avvolgete in pellicola da cucina e lasciate riposare almeno 30 minuti in frigo.

Per la crema allo yogurt:

  • Yogurt (bianco senza zucchero), 250 g;
  • Latte (intero), 750 ml;
  • Maizena, 75 g;
  • Uova, 2 tuorli;
  • Zucchero, 175 g;
  • Scorza di 1 limone (senza il bianco);
  • Aroma di vaniglia, 1 fialetta.

In un pentolino sufficientemente grande, versate il latte, lo yogurt, la vaniglia e la scorza di limone. Mescolate per incorporare bene latte e yogurt. Fate scaldare a fiamma bassa. Spegnete il fuoco non appena accenna a bollire.

Separatamente, in una ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero (senza montare). Aggiungete la maizena un po’ per volta e mescolate tutto con una frusta, per evitare grumi, fino ad ottenere un composto liquido liscio.

Togliete la scorza di limone e unite lentamente il composto ottenuto al latte scaldato, mescolando. Riaccendete quindi la fiamma sotto al pentolino e continuate a mescolare per qualche minuto, finché non otterrete una crema ben addensata.

Togliete dal fornello e lasciate raffreddare.

Pubblicità

Composizione sbriciolata:

Preriscaldate il forno a 180° e, se non vi piace usare la carta forno, imburrate e infarinate la teglia.

Tirate fuori il panetto dal frigo e dividetelo in 2 parti, di cui una leggermente più grande.

Create con la metà più piccola del panetto la classica base della crostata ma non rialzatene i bordi.

Versate la crema lasciando uno o due cm dalle pareti della teglia, quindi create la copertura sbriciolandovi sopra con le mani l’altra metà del panetto. Riempite lo spazio laterale lasciato sempre con la frolla sbriciolata.

Livellate la crema e infornate a 180° per 30/35 minuti. Poiché ogni forno è diverso, dopo 25 minuti iniziate a controllare. La superficie dovrà essere ben dorata. Se necessario, prolungare la cottura fino anche a 40 minuti.

Una volta cotta, tiratela fuori e lasciate raffreddare.

Infine spolverate la sbriciolata di frolla con crema di yogurt con abbondante zucchero a velo e servite!

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
4
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su