Leggendo Ora
Sbriciolata agli agrumi: Se hai un’arancia e un limone falla e non te ne pentirai!
Pubblicità

Sbriciolata agli agrumi: Se hai un’arancia e un limone falla e non te ne pentirai!

Sbriciolata agli agrumi: Se hai un’arancia e un limone falla e non te ne pentirai!

La torta di oggi è una delizia al gusto di limone e arancia. È leggera e morbidissima con una crema agli agrumi e un impasto che conservano la giusta umidità. È anche facile da preparare, qui sotto ti spieghiamo come fare.

Sbriciolata agli agrumi: Se hai un'arancia e un limone falla e non te ne pentirai!

Pubblicità

Sbriciolata agli agrumi: Se hai un’arancia e un limone falla e non te ne pentirai!

Gli ingredienti

Una tazza e un quarto di farina per tutti gli usi (170 grammi); la punta di un cucchiaino di lievito in polvere; sei cucchiai di burro freddo; un terzo di tazza di zucchero a velo; tre cucchiai (50 grammi) di yogurt greco al naturale; per la farcia: un limone grande, un’arancia grande; 100 grammi di zucchero.

La preparazione

In una terrina si setacciano la farina e il lievito e si mescolano insieme. Poi aggiungiamo il burro grattugiato e amalgamiamo con le mani. Quindi uniamo lo zucchero a velo e lo yogurt. Si impasta a mano per pochi minuti fino a che non abbiamo un impasto morbido.

Ora si taglia un terzo di questo impasto e lo si copre con della pellicola per alimenti, dopodiché lo si mette nel freezer per 30 minuti.

Adesso ungiamo leggermente con del burro una tortiera da circa 20 centimetri che avremo rivestito con della carta forno. Ci adagiamo dentro i due terzi di impasto che rimanevano, compattiamo sul fondo e mettiamo in frigo per una mezzora.

A questo punto si preriscalda il forno a 180 gradi.

Adesso si grattugiano la scorza dell’arancia e del limone e si mettono da parte, dopodiché si leva la parte restante della buccia dai due frutti, poi si tagliano e se ne levano i semini e quindi si fanno a pezzettini.

La polpa va frullata a questo punto in un robot da cucina o nel frullatore. Quel che si ottiene va filtrato per eliminare gli eventuali semi rimasti e poi si mette da parte, in frigo.

Pubblicità

Ora al composto di cui sopra aggiungiamo la scorza di arancia e limone, lo zucchero e l’amido di mais. Si fa andare a fuoco medio per pochi minuti. Poi aggiungiamo la polpa dell’arancia e del limone e cuociamo per ancora due o tre minuti, fino a che la crema non si addensa.

Adesso versiamo il composto sopra la base fredda che avremo recuperato dal frigo e poi sopra la crema grattugiamo il terzo di impasto che avevamo messo nel freezer.

Adesso non rimane che cuocere in forno per un 35/40 minuti fino a doratura. Prima di servire in tavola, la torta va fatta raffreddare completamente.

Buon divertimento e buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
2
Entusiasta
4
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su