Leggendo Ora
SAVOIARDI fatti in casa | 5 minuti per l’impasto, 10 per la cottura e sono favolosi!
Pubblicità

SAVOIARDI fatti in casa | 5 minuti per l’impasto, 10 per la cottura e sono favolosi!

Che sia per un tiramisù da mille e una notte o per un semplice tè con le amiche, i savoiardi fatti in casa fanno la differenza.

Leggeri e friabili, quasi spugnosi, sono facilmente riconoscibili per la loro forma oblunga, arrotondata sugli angoli.

La ricetta è antichissima: è stata inventata nel 1348 da un cuoco della corte di Amedeo VI di Savoia, appunto, che li elesse immediatamente a dolci della casa reale. Da qui il nome, immutato nei secoli!

Pubblicità

Pochi ingredienti sani e genuini per un risultato davvero delizioso: si sciolgono in bocca e sprigionano un sapore davvero straordinario.

Friabili e delicati, sono facilissimi da realizzare.

Per preparare l’impasto impiegherete 5 minuti appena, se seguite le nostre indicazioni.

Cuociono in una decina di minuti, anche meno, ma dipende da un forno all’altro.

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

Cookies dechert ladies’ fingers on the wooden background

 

Savoiardi fatti in casa: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

Pubblicità
  • zucchero semolato, 60 g
  • zucchero vanigliato, 10 g
  • uova, 2
  • sale, 1 pizzico
  • zucchero a velo, q.b.
  • farina, 70 g

Foderate la leccarda con la carta apposita e preriscaldate il forno a 180°.

Rompete le uova separando tuorli e albumi in due ciotole diverse.

Aggiungete ai bianchi, il pizzico di sale, lo zucchero vanigliato e 30 grammi di quello semolato. Montateli a neve fermissima con le fruste elettriche.

Nel recipiente con i rossi, mettete lo zucchero semolato restante (30 g) e lavorate per 2 o 3 minuti con lo sbattitore per ottenere un composto denso e spumoso. Ora unite gli albumi, con movimenti delicati dal basso all’alto per non compromettere la consistenza soffice. Poi setacciate direttamente nella terrina la farina. In due, amalgamate perfettamente, quindi trasferite il tutto in una sac à poche.

Realizzate direttamente sulla placca delle strisce spesse, della dimensione classica dei savoiardi. Spolverateli con lo zucchero a velo e infornateli per una decina di minuti. In verità, dipende dalle performance del vostro forno: la cottura può durare dagli 8 ai 12 minuti, controllateli spesso e quando risultano ben dorati in superficie, sfornateli.

Ora gustateli, sono una meraviglia!

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
25
Felice
7
Incerto
11
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su