Leggendo Ora
Salsa aioli light: il condimento ottimo per chi è a dieta! 290 calorie a barattolo!
Pubblicità

Salsa aioli light: il condimento ottimo per chi è a dieta! 290 calorie a barattolo!

Salsa aioli light: ottimo condimento per chi è a dieta! 290 calorie a barattolo!

Salsa aioli fai da te e anche light: solo 290 calorie al barattolo! Quella che ti stiamo per presentare è una preparazione a base di aglio che si fa in Provenza (ma pare che l’origine sia spagnola) e che richiama vagamente la maionese.

Salsa aioli light: ottimo condimento per chi è a dieta! 290 calorie a barattolo!

Pubblicità

Diciamo che se ti piace la maionese, allora dovrebbe piacerti anche questa salsa. Quanto al colore, più o meno siamo lì, ma come s’è detto l’aioli è a base d’aglio, il che la differenzia alquanto dalla maionese.

Magari non è un ingrediente graditissimo da tutti quanti, per via del retrogusto che lascia, ma le qualità dell’aglio sono ben note: contiene un sacco di vitamina C e di zolfo e funziona come un ottimo antibatterico naturale.

Ma veniamo alla ricetta della nostra salsa aioli light.

Salsa aioli light. Gli ingredienti

Per un barattolo da 300 grammi servono: 300 millilitri di brodo vegetale (in caso anche già pronto); 12 grammi di farina di granturco; 12 grammi di farina di riso; due cucchiai di olio extravergine di oliva; due spicchi d’aglio; un pugno di dragoncello; il succo di mezzo limone; sale q.b.

 la preparazione

Si prende un mortaio e ci si pestano l’aglio e il dragoncello, fino a ottenere una pasta dalla consistenza piuttosto cremosa.

Quindi si passa il “pesto” nel bicchiere del mixer da cucina, assieme al sale, al brodo di verdure e all’olio, e quindi si mette da parte.

A questo punto si prendono le due farine, di mais e di riso, e si versano in un pentolino con un dito d’acqua, dopodiché si fa andare il tutto a fiamma bassa mescolando di continuo con una frusta a mano.

Pubblicità
See Also

Quando le due farine cominciano a diventare trasparenti, si fa andare per altri due minuti, poi si lascia freddare un poco.

Quando sono tiepide, si passano nel mixer, si aggiunge il succo del limone e si fa andare il robot fino a che tutti gli ingredienti non si incorporano per bene.

Il passo finale è mettere la salsa, ormai pronta, in un barattolo non troppo grande, possibilmente di vetro. A quel punto la salsa è pronta da portare in tavola.

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su