Leggendo Ora
Rustici d’autunno coi funghi | golosi e profumati | Sono buonissimi!
Pubblicità

Rustici d’autunno coi funghi | golosi e profumati | Sono buonissimi!

Salatini alla crema di funghi | Una leccornia perfetta per accogliere l’autunno

L’estate sta finendo: addio cene all’aperto, benvenuto autunno! Consoliamoci con questi rustici alla crema di funghi, deliziosi, avvolgenti, saporiti.

Ideali per accogliere gli amici di sempre, ospiti per un ritrovo informale, in una sera fresca di settembre. Un calice di vino e questi manicaretti appena sfornati e l’ambiente si riscalderà in men che non si dica. Immaginatevi, poi, con quanto orgoglio potrete dire di averli realizzati con le vostre mani. Sembrano creazioni di pasticceria, così perfetti nella loro forma, equilibrati nel loro sapore, ma sono facilissimi da preparare.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

Pubblicità

Salatini alla crema di funghi | Una leccornia perfetta per accogliere l’autunno

Salatini alla crema di funghi: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • formaggio, 200 g
  • pasta sfoglia, 500 g
  • panna da cucina, 150 ml
  • funghi, 300 g
  • uovo, 1 solo il tuorlo
  • burro, 40 g
  • olio d’oliva, 10 ml
  • prezzemolo, 1 mazzetto
  • pepe, q.b.
  • sale, q.b.

Foderate la leccarda con la carta apposita.

Tritate il prezzemolo con la mezzaluna e tenete a portata di mano.

Stendete due distinti rotoli di pasta sfoglia ognuno da 250 g per un totale di 500 g.

Ora arrotolate il primo su se stesso per ottenere un salamino, poi appoggiatelo sul secondo e avvolgetelo al suo interno per ottenere un rullo doppio. Dividetelo prima ma metà, poi in 6 tocchetti larghi circa 5 centimetri l’uno. Prendete il primo, appoggiatelo in verticale sul piano di lavoro, quindi sagomatelo con premendo prima verso il fondo con i polpastrelli, poi schiacciando l’interno verso i lati: dovete ottenere una sorta di vasetto di pasta. Proseguite in questo modo con gli altri 5 e sistemateli sulla placca ben distanziati gli uni dagli altri.

In una padella antiaderente, fondete il burro, aggiungete l’olio d’oliva e attendete che sfrigolino.

Pubblicità

Unite quindi i funghi, salate e pepate. Cuoceteli per 10 minuti a fiamma allegra.

Versate la panna da cucina, abbassate il gas al minimo e proseguite la cottura per altri 5 minuti, infine cospargete con il parmigiano grattugiato, mescolate con il fornello acceso per 1 minuto ancora, in ultimo incorporate il prezzemolo.

Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Preriscaldate il forno a 190°. E sbattete leggermente l’uovo.

Riempite con questo sughetto i vostri cestini di sfoglia, spennellateli con l’uovo sbattuto e infornateli per 20 minuti circa. Estraeteli e lasciateli intiepidire.

Ora gustate questa meraviglia!

Tutto chiaro? Se così non fosse, guardate il video!

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
1
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su