Leggendo Ora
Riso soffiato fai da te: una colazione genuina pronta in 3 mosse
Pubblicità

Riso soffiato fai da te: una colazione genuina pronta in 3 mosse

Il riso soffiato è uno degli alimenti migliori per iniziare la giornata! E si sa la colazione è il pasto fondamentale; è in questo momento che dobbiamo ricaricare il corpo con le calorie necessarie per vivere al meglio gli impegni che ci attendono. Per questo è importante assumere solo cibi sani e genuini.

Troppo spesso incappiamo in scelte sbagliate e finiamo per acquistare prodotti non propriamente salutari e di dubbia qualità. Anche i cereali distribuiti dalle aziende alimentari possono contenere additivi chimici o coloranti, a dispetto delle promesse esplicitate nelle pubblicità. Perché allora non provare a preparare il riso soffiato in casa? 3 semplici mosse per una riuscita assicurata! Vi garantirete così un alimento sicuro, ricco di minerali non raffinati, di facile assimilazione e buonissimo! Pronte? Via!

 

Pubblicità

Riso soffiato

Riso soffiato fai da te: 3 mosse per una colazione da regine!

Per preparare questa meravigliosa ricetta, iniziate a inserire 200 g di riso in acqua fredda. Lasciate in ammollo per 10 minuti, quindi passatelo sotto l’acqua corrente e trasferitelo in una pentola. Accendete il gas a fiamma bassa e unite anche 400 ml di acqua. Fare cuocere per 30 minuti, aggiungete un cucchiaino da caffè di zucchero grezzo.

Trascorso il tempo necessario, mettete i chicchi ad asciugare sulla carta assorbente, cercate di distanziarli bene gli uni dagli altri. Dovrete attendere 24 ore prima di lavorarli nuovamente. Se avete fretta, però, potete passarli in forno a 50° per 6 ore.

See Also

Siete arrivate ora all’ultima mossa: la tostatura. Quest’operazione renderà i vostri chicchi dorati e croccanti. Accendete il forno a 135°, mentre attendete che arrivi a temperatura, imburrate o oliate leggermente la leccarda. Spargete il riso, infornate e mettete in conto che la cottura dovrà durare almeno 2 ore. Terminato il tempo, lasciate raffreddare completamente prima di assaporare.

Per un gusto extra, potete realizzare delle barrette golose ricoprendo i chicchi con 50 grammi di cioccolato fondente, sciolta a bagnomaria. Farete felici anche i bambini!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
4
Felice
0
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su