Leggendo Ora
Quadratini alle mele: si sciolgono letteralmente in bocca! Solo 140 Kcal
Pubblicità

Quadratini alle mele: si sciolgono letteralmente in bocca! Solo 140 Kcal

Non la solita torta, ma tanti deliziosi quadratini alle mele da preparare su una teglia rettangolare per ottenere golosi stuzzichini e vellicare così il palato di ospiti, amici e familiari.

Il profumo invitante, la consistenza morbida e scioglievole, il sapore avvolgente sono solo una parte delle meraviglie nascoste in questi dolcetti. Vi aspetta, infatti, un’ulteriore allentante sorpresa: contengono solo 140 calorie perché preparati con il dolcificante in polvere e zero zucchero! Via libera all’assaggio, allora, anche a chi ha vuole fare attenzione a mantenere il peso forma o ha valori ematici che costringono a sacrifici e rinunce! E in più non contengono neppure un grammo di burro!

Ottimi a colazione, a merenda, concludono un pasto in compagnia con una nota di tradizionale bontà e saranno apprezzatissimi anche dai piccoli di casa.

Pubblicità

Pronte a scoprire la ricetta? Via!

Quadratini alle mele

Quadratini alle mele: ingredienti e preparazione

Per questi quadratini procuratevi:

  • uova medie, 2
  • farina tipo 00, 200 g
  • dolcificante in polvere, 70 g (0ppure 140 di zucchero)
  • mele, 400 g
  • olio di semi di girasole, 70 g
  • latte, 120 ml
  • limone bio, 1 solo il succo
  • lievito per dolci, 1 bustina
  • sale, 1 presa

Preriscaldate il forno a 180°, quindi foderate una teglia rettangolare di 22×26 centimetri con la carta apposita; bagnatela e strizzatela per bene prima, aderirà perfettamente ai bordi e al fondo.

Lavate e sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a cubetti, quindi trasferitele in una ciotola e irroratele con il succo di limone perché non anneriscano e acquisiscano ancor più sapore. Aggiungete anche un cucchiaio di farina, 10 grammi di dolcificante, amalgamate e lasciate da parte.

Separate tuorli e albumi in due diversi recipienti. Montate a neve fermissima i bianchi d’uovo. 

Sbattete i rossi con le fruste elettriche e il dolcificante rimanente, quando il composto risulta denso e spumoso, aggiungete il latte e l’olio di semi, a filo e lentamente, sempre mescolando. Setacciate la farina e il lievito e incorporateli man mano nell’impasto.

Pubblicità

Inserite anche gli albumi: fate movimenti delicati dal basso all’alto. Servitevi di una spatola per non smontarli.

Infine, unite i dadini di mele, ma tenete qualcuno da parte per guarnire la superficie. Amalgamate con cura e versate il tutto nella tortiera. Livellate l’impasto e decorate con le mele rimaste. Infornate per 35 minuti; il dolce dovrà dorarsi.

Quindi estraete e lasciate intiepidire a temperatura ambiente. Ora potete ritagliare tanti quadratini e servirli, magari impreziositi da una cascata di zucchero a velo! Buon appetito! 

Qual è la tua reazione?
Divertito
2
Entusiasta
6
Felice
2
Incerto
0
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su