Leggendo Ora
Profuma la tua casa con una sola pigna: è semplicissimo basta fare così!
Pubblicità

Profuma la tua casa con una sola pigna: è semplicissimo basta fare così!

Profuma la tua casa con una pigna: è semplicissimo basta fare così!

Ebbene sì, profumare la propria casa con una semplicissima pigna è possibile: approfondiamo insieme!

Avere cura della propria casa è fondamentale, soprattutto per la nostra salute. Infatti, vivere in un’ambiente pulito e ordinato, aiuta a contrastare l’ansia e lo stress.
Al termine delle pulizie quotidiane, è importante anche utilizzare un profumo per l’ambiente, così da regalare una fantastica e sorprendente fragranza alla nostra cara e amata casa.
Molti profumi che troviamo in commercio, possono essere ricchi di sostanze tossiche, dannose per la nostra salute, per quella degli animali domestici e per quella dell’ambiente.
Un ottima alternativa, è di realizzarne uno grazie al fai da te, utilizzando solo ingredienti naturali e sani.
In questo articolo, vedremo come profumare ogni stanza utilizzando una semplice.. pigna! Sembra impossibile, ma è proprio così! Cominciamo!

Pubblicità

profumare casa con una pigna 11

Profuma la tua casa con una pigna: è semplicissimo basta fare così!

Per rendere profumata una pigna, procuratevi i seguenti materiali:

  • Acqua
  • Pigna
  • Spruzzino
  • Oli essenziali
  • Aceto di vino bianco
  • Sacchetto di plastica

Per prima cosa, prendete un contenitore e riempitelo d’acqua, aggiungo poi un bicchiere di aceto di vino bianco. Immergete la pigna e lasciatela in ammollo per circa 20 minuti. Al termine, prendete un vecchio spazzolino e pulite per bene la pigna, in ogni punto della sua superfice. Risciacquatela sotto dell’acqua corrente e tamponatele con della carta assorbente.

A questo punto, dovrete asciugarle alla perfezione altrimenti si potrebbe formare della muffa.
Sistemate la pigna in una teglia con della carta da forno e infornatela, a 80°, per circa 15 minuti. Trascorsa l’attesa, togliete immediatamente la pigna dal forno, senza toccarla, e lasciatela da parte a raffreddare completamente.

Quando sarà pronta, non vi resta che profumarla!
Prendete uno spruzzino vuoto e pulito, riempitelo d’acqua e aggiungete 20 gocce del vostro olio essenziale preferito e un po’ di spezie se desiderate.
Vaporizzate il composto direttamente sulla pigna ed inserite quest’ultima in un sacchetto di plastica. Prima di chiuderlo, potete aggiungere anche dei fiori secchi se li avete o altri dettagli naturali profumati.
Sistemate il sacchetto con la pigna in un luogo buio e fresco, per circa 1 settimana.

Al termine, non vi resta che posizionare la vostra pigna sopra ad un mobile, una mensola o qualsiasi angolo della casa. In alternativa, potete utilizzarla per creare tante decorazioni, come un centrotavola, una ghirlanda, un porta candele e molte altre ancora!

profumare casa con una pigna 12

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
6
Entusiasta
23
Felice
5
Incerto
6
Innamorato
4
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su