Leggendo Ora
Polpette leggerissime di verdure, senza uova e pronte al volo!
Pubblicità

Polpette leggerissime di verdure, senza uova e pronte al volo!

Leggerissime e senza uova, avete letto bene: queste polpette di verdure si preparano al volo! In 10 minuti appena servirete un piatto unico, ricco di proprietà nutritive, ma povero in calorie: solo 70 a porzione! E le buone notizie non finiscono qui: sono deliziose sia calde, sia fredde! Economiche e dietetiche, rappresentano la soluzione ideale per chi tiene d’occhio il peso forma, ma non vuole rinunciare al gusto!

Se volete arricchirle ulteriormente, potete aggiungere nell’impasto speck o prosciutto cotto a dadini per un gusto più deciso e saporito. Ma sono imperdibili anche nella loro versione vegetariana.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

Pubblicità

Polpette leggerissime

Polpette leggerissime di verdure: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • zucchine romanesche, 3
  • patate sbucciate, 700 g
  • carota grande, 1
  • cipolla rossa, 1
  • formaggio spalmabile, 50 g
  • parmigiano, 50 g
  • spicchio d’aglio, ½
  • basilico fresco q.b.
  • pan grattato q.b.
  • sale q.b.
  • olio q.b.

Lavate le patate, pelatele con lo strumento apposito, quindi sbollentatele per una decina di minuti circa.

Nel mentre, sbucciate la cipolla e affettatela finemente. Soffriggetela in una casseruola antiaderente con lo spicchio d’aglio schiacciato e 3 cucchiai di olio. Quando inizia ad imbiondire, abbassate la fiamma, aggiustate il sale, versate un bicchiere d’acqua, coprite con il coperchio e stufatele per 5 minuti.

Sciacquate zucchine e carote e grattugiatele con la mandolina a grana fine, aggiungetele al soffritto di cipolle e cuocetele per una decina di minuti, in modo da dorarle bene. Spegnete il fornello e lasciate intiepidire.

Preriscaldate il forno a 200° e foderate la leccarda con la carta apposita.

Scolate le patate e schiacciatele con i rebbi di una forchetta. Trasferitele in un recipiente ben capiente, unite i formaggi, pangrattato quanto basta, le verdure stufate e il basilico tritato. In un piattino, mettete altro pangrattato, vi servirà per impanare le polpette.

Pubblicità
See Also

Amalgamate bene il composto con un cucchiaio o con le mani, quindi prelevatene una piccola noce e formate tante sfere. Rotolatele nella panatura, badando di coprire bene tutta la superficie.

Distribuitele sulla placca, schiacciandole leggermente, ungetele con un filo d’olio e infornatele per 25 minuti circa. Se necessario, azionate il grill negli ultimi 2 minuti per dorarle perfettamente.

Sfornatele e servitele ancora fumanti, ma ricordate: sono ottime anche fredde!

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su