Leggendo Ora
Pollo del supermercato contaminato da salmonella. Queste sono le uniche marche sicure!
Pubblicità

Pollo del supermercato contaminato da salmonella. Queste sono le uniche marche sicure!

Pollo del supermercato contaminato da salmonella. Queste sono le uniche marche sicure.

Siamo solite comprare il pollo al supermercato, certe che le case produttrici adottino tutte le precauzioni del caso per scongiurare qualsiasi tipo di contaminazione.

Purtroppo, però, non è così: la prima segnalazione è arrivata da Il Salvagente a marzo del 2022. Da uno studio condotto in laboratorio, 1 prodotto su 3 risultava contaminato dalla salmonella. A conferma, ora arriva una ricerca da Altroconsumo in supermercati, macellerie, mercati, discount a Roma e Milano.

Sono state analizzate ben 40 confezioni di carne, 22 delle quali hanno riportato la presenza di Campylobacter o Salmonella infantis.

Pubblicità

In realtà, gli esperti hanno ricercato diversi tipi di batteri, oltre ai due citati:

  • Enterobatteriacee
  • Escherichia coli
  • Listeria
  • Staphilococchi coagulasi

Tutti i campioni sono risultati negativi a Enterobatteriacee, Escherichia coli, Staphilococchi coagulasi-positivi; 6, invece, hanno dato riscontro positivo circa la Listeria, ma i livelli erano davvero minimi e ininfluenti sulla salute.

Prima di enucleare i marchi migliori e quelli peggiori, è bene chiarire che il campionamento di questa ricerca non è significativo in termini esaustivi, perché assai ridotto e circoscritto a sole due città italiane. Resta il fatto che i risultati possono servirci da guida per acquisti sempre più consapevoli.

Pollo del supermercato contaminato da salmonella. Queste sono le uniche marche sicure.

Pollo del supermercato contaminato da salmonella. Queste sono le uniche marche sicure.

Altroconsumo specifica che, dalle analisi condotte a Roma e Milano, su 40 petti di pollo analizzati:

  • 7 contenevano la Salmonella Infantis, pari al 18% del campione;
  • 15 il Campylobacter, pari al 38% del campione.

I batteri erano presenti indifferentemente su prodotti confezionati e sfusi, da allevamenti biologici e intensivi, costosi e economici. Questo perché la contaminazione è difficilmente contenibile, può subentrare in qualsiasi momento: dalle stalle al macello, dalla produzione alla distribuzione.

Che fare allora per tutelarci? Cucinare bene la carne è la strada maestra per proteggersi, anche sanificare gli strumenti e le proprie mani prima e dopo le operazioni di cottura è utile a scongiurare infezioni di sorta.

Pubblicità

Veniamo al punto.

A Roma i prodotti migliori sono risultati:

  • Sottilissime Aia
  • Petto a fette Alemas
  • FilettiniCarrefour
  • Fette bio Carrefour Bio
  • Petto di pollo Coop Orgine
  • Pollo a fette Coop Viverde biologico
  • Petto biologico Fileni Bio
  • Fette sottili Fileni Veline
  • Filetto Todis
  • Pollo Pewex
  • Pollo a fette sfuso:
    • Macelleria Palmieri Orlando
    • Mercato Latino
    • Mercato Metronio Magna Grecia

Risultano contaminati di salmonella:

  • Fette sottili Conad
  • Le carni di Beccaria (Tuodì Market)
  • Petto di pollo Pam.

pollo del supermercato

A Milano, i prodotti top sono:

  • Fette sottili Conad
  • Petto di Pollo Eurospin
  • Pollo Iper
  • Petto di pollo a fette sfuso
    • Macelleria Bianchin
    • Macelleria Escam
    • Macelleria Mac alimentari Farini
    • Polleria Rosticceria Tiritiello Massimiliano

La salmonella, invece, ha contaminato:

  • petti di pollo Amadori 10+
  • filetto Esselunga Naturama
  • pollo a fette Lidl
  • pollo sfuso Macelleria Il Bongustaio
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su