Leggendo Ora
Pizzette di verdure in teglia: super golose e leggerissime

Pizzette di verdure in teglia: super golose e leggerissime

Pizzette di verdure in teglia: super golose e leggerissime

Se non hai idea di come far mangiare le verdure ai più piccoli di casa ho qui la ricetta adatta a te!

In questa pagina puoi trovare la ricetta delle pizzette di verdure in teglia che renderà le tue verdure gustose e invitanti sia per grandi che per piccini.

Pubblicità

Questa ricetta si riesce a preparare in pochi minuti e con poche mosse inoltre renderanno le verdure irresistibili anche per chi solitamente le odia.

Se sei curiosa di assaggiare questa ricetta e di far mangiare le verdure ai tuoi bambini, e agli adulti più schizzinosi, senza problemi allora devi assolutamente correre in cucina.

Pizzette di verdure in teglia: ingredienti e preparazione.

Riuscire a portare a termine questa ricetta è davvero molto facile. In poco tempo potrai servire a tavola delle pizzette di verdure leggere e tanto irresistibili. Dopo il primo assaggio tutti si prenoteranno per chiederti una fetta di pizza in più.

Qui sotto troverai anche la ricetta per creare una salsa all’aglio che sarà la ciliegina sulla torta.

Tuttavia prima di capire cosa bisogna fare devi assolutamente recuperare gli ingredienti da usare.

Per le pizzette devi usare:

Pubblicità
  • 50 ml di latte
  • 7 cucchiai di farina
  • 4 o 5 patate
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • 2 cucchiaini di sale
  • Pepe nero quanto basta
  • 300 gr di porri
  • 50 gr di spinaci
  • 5 gr di lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 4 uova
  • 2 carote
  • 1 peperone

Per l’ultima cottura aggiungi 120 grammi di formaggio e i semi di sesamo.

Gli ingredienti utili per la salsa all’aglio sono:

  • 40 gr di maionese
  • 40 gr di yogurt
  • Erba di cetriolo quanto basta
  • 1 o 2 spicchi di aglio

A questo punto rimboccati le maniche e comincia a cucinare.

Procedimento

La prima cosa da fare è quella di lavare i porri e dopo tagliarli a fettine per poi trasferire il risultato in una pirofila di vetro. Crea quindi un letto di porri ma solo per una parte della base.

Dopodichè prendi le carote, elimina l’estremità, e grattugiale alla julienne per poi riempire un terzo della metà della base della pirofila rimasta vuota.

In seguito prendi il basilico e tritalo per bene per poi portarlo nella parte rimasta vuota della pirofila.

Dopo questo prendi i peperoni e puliscili a dovere per inserirli in un angolo della pirofila lasciando ancora uno spazio vuoto.

Pubblicità

Successivamente prendi le patate, sbucciale e tagliale alla julienne per poi metterle a bagno per 10 minuti circa.

Durante questi minuti prendi una ciotola di medie dimensioni e porta dentro le uova per poi sbatterle con una frusta a mano. In seguito aggiungi l’olio di oliva e mescola per bene per poi integrare anche il latte.

Ottenuto un composto omogeneo aggiungi il lievito in polvere e la farina e condisci tutto con un po’ di pepe nero e di sale. Mescola il tutto con una frusta manuale.

A questo punto recupera le patate e strizzale tra le mani per rimuovere il liquido in eccesso. Dopodichè sistemale nella pirofila nello spazio rimasto libero.

In seguito versa sulle verdure il composto delle uova che hai realizzato e dopo amalgama il tutto direttamente all’interno della pirofila.

Alla fine di questo procedimento prendi una leccarda e rivestila con un foglio di carta da forno. Con un cucchiaio porta il contenuto della pirofila sulla leccarda e stendilo per bene su tutta la superficie per poi portare il risultato in forno.

Lascia cuocere tutto per 30 minuti ad una temperatura di 180 gradi.

Pubblicità

Nel frattempo puoi preparare la salsa all’aglio.

Prendi una ciotola e porta dentro la maionese, lo yogurt l’erba di centriolo e l’aglio che hai sminuzzato in precedenza molto finemente. Mescola per bene tutto e metti da parte.

Una volta che la pizza avrà trascorso nel forno il tempo indicato, estraila e aggiungi sopra il formaggio grattugiato e i semi di sesamo. Dopo rimetti tutto in forno e lascia cuocere per altri 10 minuti sempre a 180 gradi.

Quando sarà pronta servi la tua pizzetta insieme alla salsa all’aglio.

Buon appetito.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su