Leggendo Ora
Pizza turca: un piatto della cucina mediorientale che vi conquisterà!
Pubblicità

Pizza turca: un piatto della cucina mediorientale che vi conquisterà!

pizza turca

La pizza turca è un piatto mediorientale molto diffuso in Turchia, Libano, Armenia.

Di forma rotonda e piatta, viene condita con carne macinata, cipolla, peperoni e pomodoro.

Aromatizzata con spezie ed erbe aromatiche, è facilissima da realizzare.

Pubblicità

Se amate le ricette etniche, non perdetevi questa meraviglia!

Cuoce in padella ed è subito festa per tutti! Provatela in una cena con gli amici di sempre, li rapirete in un viaggio gastronomico indimenticabile.

Procuratevi, quindi

  • per l’impasto:
    • acqua tiepida, 150 ml
    • farina per pane, 250 g
    • lievito secco attivo, 1 cucchiaino
    • zucchero, 1 cucchiaino
    • sale, ½ cucchiaino
    • olio extravergine d’oliva, 1 cucchiaio
  • per la farcitura:
    • peperoncino essiccato, 1 cucchiaino
    • carne macinata, 400 g
    • pomodori pelati, 400 g
    • prezzemolo, q.b.
    • origano, q.b.
    • cumino, q.b.
    • menta essiccata, q.b.
    • aglio, 2 spicchi
    • cipolla, 1
    • peperone rosso, 1
    • peperone giallo, 1
    • peperoncino piccolo fresco, 1

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

pizza turca

Pizza turca: la preparazione

Stemperate il lievito in due dita di acqua tiepida con un po’ di zucchero, coprire con pellicola alimentare e lasciate fermentare.

In una ciotola setacciate la farina, il sale e lo zucchero, amalgamate bene e versate il lievito e l’olio d’oliva, lavorando gli ingredienti per ottenere un impasto liscio ed elastico. Trasferitelo in un altro recipiente, leggermente unto, copritelo con un canovaccio pulito e attendete che raddoppi il suo volume.

Pubblicità

Nel mentre, preparate il ripieno.

Sbucciate e affettate la cipolla finemente. Tagliate i peperoni a tocchetti e soffriggeteli in una padella antiaderente con un filo d’olio.

Unite l’aglio e cuocete per 2 minuti, aggiungete i pelati e la menta secca, quindi rosolate ancora per una decina di minuti almeno. Ora incorporate la carne macinata, lavoratela con una forchetta, aggiustate il sale e il pepe, spolverate le spezie e portate a cottura.

Spegnete il gas e riprendete l’impasto.

Sgonfiatelo e dividetelo in tante palline uguali, stendete ognuna con un mattarello per realizzare un disco dello spessore di 3/4 millimetri.

Scaldate una casseruola senza unire condimento alcuno, sistemate un disco alla volta e farcitelo con il ripieno appena realizzato. Inserite il coperchio e cuocete a fiamma dolcissima per non bruciarlo.

Quando la base assumerà un bel colore ambrato, trasferite su un piatto da portata e proseguite in questo modo fino a terminare tutti gli ingredienti.

Pubblicità

Servite la vostra pizza turca ancora calda.

Sarà una meraviglia!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su